Fitte reti di vicoli, palazzi signorili, città sotterranee e miriadi di angoli misteriosi. È da questi gioielli architettonici, uniti alle tradizioni popolari, che traggono origine i miti e le leggende del nostro Paese. Gli itCittà desiderano liberare la conoscenza di questi saperi dalla dimensione locale, per metterla a disposizione di tutti i propri utenti.

Origine e scopi di miti e leggende

I miti e le leggende italiani nascono a volte come ipotesi per spiegare eventi incomprensibili, come fenomeni scientifici chiariti solo in un recente passato. Altre volte essi dipendono dalla presenza di resti di templi ed altri luoghi storici, e dal tentativo di comprendere ciò che in epoche remotissime avveniva in questi siti. Il mito, così come la leggenda, ha poi spesso un valore didattico. Il racconto di un caso esemplare può infatti essere utile ad impedire comportamenti pericolosi o a consolidare conoscenze apprese con anni di esperienza.

La Sacra di San Michele
Sacra di San Michele, monte Pirchiriano, Val di Susa

Appare quasi impossibile quantificare con esattezza tutte le leggende italiane. Vale però sicuramente la pena di conoscerne quante più possibile, per l’incredibile fascino che le caratterizza e per non perdere l’occasione di approfondire la conoscenza di storia, usi e costumi della nostra terra.

Questo genere di racconti rappresenta inoltre un importante anello di congiuntura tra le diverse culture regionali e cittadine italiane. L’esistenza di varianti regionali di uno stesso mito o leggenda testimonia infatti una comune origine, o la connessione di alcuni eventi storici, come dominazioni relative a più zone della penisola.

I miti e le leggende attraverso la rete di italiani.it

Apprendere i miti e le leggende del nostro Paese attraverso la rete di italiani.it ha un duplice vantaggio. Innanzitutto si potranno, con maggiore facilità, ripercorrere le orme del mistero, perché le foto ed i commenti degli altri utenti contribuiranno ad approfondire il racconto. Ma ciò che soprattutto caratterizza la nostra modalità di diffusione della conoscenza è il rispondere direttamente alle richieste dei lettori. Sia attraverso i nostri siti che attraverso i social è infatti possibile interagire con la redazione, e proporre miti e leggende da approfondire. In questo modo sarà possibile farli conoscere ai connazionali come ai tanti stranieri affascinati dalla nostra storia. Cosa aspettate quindi a tuffarvi nel mare più profondo della nostra tradizione culturale?

La bocca dell'Orco
Bocca dell’Orco, Parco dei Mostri, Bomarzo
Mariarosaria Clemente

Autore: Mariarosaria Clemente

La mia passione è raccontare storie. Ho iniziato a scrivere da piccolissima, poco dopo è nato il mio amore per il cinema ed ho ricevuto la prima macchina fotografica. Parole e immagini, coltivo tutto ciò che mi aiuta a costruire mondi

Gli it raccontano miti e leggende ultima modifica: 2018-05-24T18:38:39+00:00 da Mariarosaria Clemente

Commenti