Frutti rossi sono il rimedio naturale che aiuta la salute e combatte l’invecchiamento. I lamponi, ad esempio, sono un’ottima fonte di fibre, che possono alleviare la stitichezza e promuovere la salute dell’apparato digerente. I frutti rossi sono buoni, dietetici, aiutano a prevenire molti problemi di salute ed ostacolano l’invecchiamento della pelle.

I frutti rossi sono i frutti di piccola dimensione che si trovano perlopiù nei boschi collinari, zone con molta umidità nell’aria. Stiamo parlando di more, lamponi, fragole selvatiche, ribes e mirtilli, ma rientrano in questa categoria pur crescendo in climi e modalità differenti.

Questi frutti hanno un basso contenuto calorico, 50 calorie ogni 100 grammi, quindi sono particolarmente indicati come snack nelle diete ipocaloriche, mirate al dimagrimento prima della prova costume.

I benefici dei frutti rossi. Vediamo quali sono.

Proprietà antiossidanti

I frutti rossi sono un vero e proprio elisir di giovinezza che ostacola la formazione di radicali liberi, principali responsabili dell’invecchiamento cutaneo, quindi aiutano la pelle ad essere più elastica e idratata, rallentando la formazione di rughe ed inestetismi nati dall’ossidazione dei tessuti.

Funzione depurativa

Questi frutti aiutano ad espellere le tossine, depurando la pelle attraverso i pori. L’espulsione di tossine  avviene attraverso la sudorazione ed è proprio per questo motivo che molte linee cosmetiche che hanno come base un concentrato di frutti rossi.

Potere antinfiammatorio

Chi soffre di artrite ed inserisce abitualmente i frutti rossi nella sua alimentazione ne beneficia notevolmente, perchè forniscono grande sollievo per la cura contro infiammazioni croniche.

Ricchi di fibre e minerali

Un’altra qualità dei frutti rossi è quella di essere ricchi di fibre e minerali caratteristiche che aiutano a prevenire malattie legate all’apparato scheletrico, come osteoporosi o fratture accidentali. Inoltre costituiscono un importante aiuto per il nostro intestino, facilitato dalle fibre e dalla considerevole quantità di acqua presente.

Migliorano la circolazione sanguigna

I frutti rossi donano ai vasi sanguigni maggiore elasticità, ostacolando l’innalzamento brusco della pressione sanguigna e facilitando i normali processi del sistema linfatico, ottimi anche per chi soffre di gambe gonfie.

Effetto diuretico e depurativo

Ideale per combattere gli inestetismi dovuti alla cellulite e alla ritenzione idrica generalizzata. L’eliminazione dei liquidi attraverso la vescica ci consente dunque una depurazione naturale, provocata dalla semplice assunzione di frutti rossi, in particolar modo dei lamponi.

Importante fonte di vitamine

Un mix ben dosato rappresenta un’esplosione vitaminica di tutto rispetto. Ricchi di vitamina A, B, C ed E. Rinforzano il nostro sistema immunitario, ci proteggono da fastidiosi attacchi influenzali e aiutano la nostra pelle a mantenere un colore omogeneo e lucente. La vitamina A inoltre, fortemente presente nel mirtillo è un ottimo aiuto per rinforzare la vista.

Le controindicazioni dei frutti rossi

Le uniche controindicazioni sono legate alle allergie, infratti le fragole, ad esempio, sono un frutto che dà frequentemente reazioni allergiche di origini cutanee.

I frutti rossi sono l’Ideale per chi è a dieta, ma non per chi segue un regime alimentare ipercalorico in quanto saziano facilmente. Per i diabetici si sconsiglia l’assunzione di frutti rossi esiccati, spesso usati in barrette e fiocchi di mais.


I 5 frutti rossi che fanno bene alla nostra salute ultima modifica: 2024-06-24T07:00:00+02:00 da laracalogiuri

Commenti

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x