notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

I Ricchi e Poveri tornano a cantare a Sanremo e lo fanno nella loro formazione originaria. Lo storico quartetto si ricostituisce in occasione di un anniversario speciale: i 50 anni del brano La prima cosa bella con cui i Ricchi e Poveri hanno partecipato per la prima volta al festival della canzone italiana.

ricchi e poveri reunion al festival di sanremo
Foto Facebook Ricchi e Poveri Fanpage

Sul palco dell’Ariston celebreranno questa particolare ricorrenza Angela Brambati, Angelo Sotgiu, Franco Gatti, che mancava dal 2013, e Marina Occhiena, che rientra nel gruppo dopo 39 anni. La reunion ha galvanizzato l’attenzione degli appassionati della kermesse canora e di tutto il pubblico che segue da sempre lo storico gruppo formatosi nel 1967. Una lunga carriera costellata di grandissimi successi che hanno dato ai Ricchi e Poveri una fama mondiale.

I Ricchi e Poveri e La prima cosa bella

“Siamo nuovamente tutti e quattro insieme – hanno affermato i componenti del quartetto – per onorare l’affetto che il pubblico ci ha sempre dimostrato. Celebrare i 50 anni dal nostro primo grande successo La prima cosa bella è come ritrovarsi in famiglia dopo un lungo viaggio e rinsaldare un legame essenziale”. Il brano La Prima Cosa Bella si classificò secondo al Festival di Sanremo del 1970 dopo Chi non lavora non fa l’amore di Adriano Celentano.

I Ricchi e Poveri e la storica reunion

L’artefice della reunion dei Ricchi e Poveri che, dopo 39 anni, ritornano tutti e quattro al festival è il loro manager Danilo Mancuso. “La grande carriera di questa band che ha saputo rinnovarsi nel tempo imponendosi in Italia e all’estero mi ha spinto a realizzare questo progetto”. Così Mancuso che rimarca: “Ho voluto riunire i Ricchi e Poveri per rendere merito alla loro storia professionale.

ricchi e poveri e danilo  mancuso
Il manager dei Ricchi e Poveri – Foto Facebook Danilo Mancuso

Per far conoscere ai giovani questi straordinari artisti che sono sulla breccia da oltre mezzo secolo. Davvero un universo musicale unico che ha sempre creato grande condivisione ed empatia col pubblico. Il gruppo è sempre stato e continua a essere molto apprezzato per la leggerezza festosa e per la vocazione al sentimento che è la sua connotazione stilistica. Quattro grandi interpreti amatissimi dagli italiani e che ancora oggi riscuotono un enorme successo in tutto il mondo”.  

Sanremo 2020

La 70ma edizione del festival della canzone italiana quest’anno vanta la direzione artistica di Amadeus. La kermesse canora, articolata in 5 serate, avrà degli ospiti fissi come lo showman Fiorello e il cantante Tiziano Ferro. Tra gli ospiti d’eccezione, tanti grandi nomi dello spettacolo tra cui l’attore Premio Oscar Roberto Benigni.

ricchi e poveri al festival di sanremo 2020

Per quanto riguarda gli altri blasonati ospiti canori, Sanremo 2020 segna anche il ritorno di Albano e Romina Power. Per questa 70ma edizione la coppia musicale si è ricostituita, durante la prima serata, esibendosi in un medley di suoi grandi successi. Un festival nel festival che il pubblico dell’Ariston ha acclamato con applausi scroscianti e con una entusiastica standing ovation.

(Foto di copertina Ricchi e Poveri Fanpage)

I Ricchi e Poveri nuovamente tutti insieme a Sanremo ultima modifica: 2020-02-05T11:00:00+01:00 da Maria Scaramuzzino

Commenti