A Ottobre, nei weekend del 13-14 e del 20-21, la città di Firenze vedrà il cielo tingersi di tanti colori. Inizia il Festival delle Mongolfiere a Firenze, un evento atteso da tutti gli appassionati. Questo è il secondo anno di fila che si terrà il noto Festival, dove i più curiosi, oltre ad osservare i giganti dell’aria che sfioreranno Ponte Vecchio, potranno passare il tempo nei laboratori svolgendo le attività didattiche in programma.

Festival delle Mongolfiere a Firenze - volo delle mongolfiere

Il programma del Festival delle Mongolfiere

Cosa prevederà il programma del Festival delle Mongolfiere a Firenze? In entrambi i weekend di Ottobre, sia quello del 13-14 che del 20-21, si prevedono moltissimi voli per gli appassionati di mongolfiere. Sarà un Festival per grandi e piccini, per semplici curiosi e appassionati. Dalle 10 alle 12 si potrà esplorare le mongolfiere, dove all’interno lo staff del Festival racconterà delle fantastiche storie per incantare il pubblico. Dalle 10 alle 20.30 verranno attivati i laboratori didattici: tutte le attività saranno gratuite ed è possibile accedervi senza prenotazione, ad ogni bambino sarà dato un aquilone da costruire insieme allo staff.

Festival delle Mongolfiere a Firenze - costruzione degli aquiloni

Ovviamente non possiamo tralasciare la magica serata che concluderà i due weekend del Festival della Mongolfiere di Firenze. La domenica sera sarà proposto lo spettacolo delle Mongolfiere illuminate, in cui i giganti dell’aria creeranno bellissime coreografie luminose sotto il cielo stellato di Firenze. Lo spettacolo si articolerà in tre parti: il gonfiaggio delle mongolfiere sarà eseguito a tempo di una colonna sonora. Verranno poi eseguite alcune coreografie con diversi brani musicali scelti e, nel finale, le mongolfiere verranno sgonfiate simultaneamente.

Info biglietti e prenotazioni dei voli

Il Festival delle Mongolfiere si terrà presso l’Ippodromo del Visarno di Firenze, vicino il Parco delle Cascine. Il costo del biglietto per partecipare al Festival è di 8 euro per gli adulti, 4 euro per i ragazzi fino a 12 anni, gratis per i bambini alti meno di 1 metro. I biglietti si possono acquistare direttamente sul sito del Festival.
Il volo libero durerà circa 45 minuti e partirà da San Casciano Val di Pesa, un piccolo paese medievale situato nelle verdi colline del Chianti. Il volo, aperto ai bambini con un’età minima di 6 anni, durerà in tutto 3 ore – tra gonfiaggio, volo e sgonfiamento della mongolfiera -, e il suo costo è di 250 Euro a persona. Per avere informazioni o per prenotare il volo bisognerà mandare una Mail a festivaldellemongolfiere@gmail.com.

Festival delle Mongolfiere a Firenze - vigneto

Il volo vincolato, in cui le mongolfiere sono ancorate a terra con tutta sicurezza, dura solo 5 minuti ed è aperto a bambini con un’età minima di due anni. Il biglietto per gli adulti è di 7 Euro, mentre il prezzo ridotto, che comprende i bambini fino a 12 anni, costerà 5 Euro. I voli vincolati non si possono prenotare online e potranno essere acquistati solo all’info point durante i giorni del Festival, previa verifica delle condizioni metereologiche. I voli saranno attivati dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 21.00.

Come arrivare al Festival delle Mongolfiere a Firenze?

Per arrivare al Festival delle Mongolfiere a Firenze presso l’Ippodromo del Visarno, all’indirizzo Piazzale delle Cascine 29, ci sono molte alternative per chi arriva da Santa Maria Novella:

  • l’alternativa più pratica è quella della tramvia: da Santa Maria Novella bisogna prendere la tramvia direzione Scandicci (Villa Costanza) e scendere alla fermata delle “Cascine”, in 5 minuti sarete arrivati al Festival!
  • con l’Autobus, sempre dalla Stazione Santa Maria Novella, bisogna prendere il numero 17C direzione Cascine, scendendo alla fermata “Cascine”. Ci vorranno 15 minuti per raggiungere l’Ippodromo.
  • Sempre da Santa Maria Novella, un’alternativa salutista sarebbe raggiungere il parco delle Cascine a piedi, in 40 minuti sarete arrivati a destinazione!
Gisella Governi

Autore: Gisella Governi

Sono Gisella Governi, studentessa di italianistica, appassionata di letteratura e cultura italiana (e non solo!). Mi sono avvicinata al mondo del giornalismo web per arricchire le mie conoscenze e tenere viva la mia grande passione: la scrittura. In un mondo che corre sempre più veloce ho deciso di conciliare le mie passioni per la cultura italiana e per la scrittura nell’attività di articolista web, unendo la mia passione con i nuovi mezzi digitali. Spero di continuare su questa strada e coltivare giorno dopo giorno i miei interessi.

Il festival dell Mongolfiere approda a Firenze ultima modifica: 2018-10-11T09:00:28+00:00 da Gisella Governi

Commenti