notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Oggi parliamo con Francesca Marra, una ragazza italiana che da tanti anni vive a Malta, e che ha deciso di intraprendere un percorso di laurea al St. Martin’s Institute.

Ciao Francesca, raccontaci un po’ di te!

Ciao a tutti, sono Francesca Marra, trasferita a Malta nel 2014 da Roma. In questo momento sono al secondo anno della Laurea in banking and finance, e lavoro come trainee dalla Deloitte, nel dipartimento di audit. 

Francesca, tu già vivevi a Malta, ma come mai la scelta del SMI anziché l’università locale o un’esperienza all’estero?

La scelta del St. Martin’s Institute (da ora in poi SMI) anziché l’università di Malta è stata influenzata dal fatto che il diploma ricevuto alla fine del corso del SMI sarebbe arrivato dalla LONDON SCHOOL OF ECONOMICS, istituto riconosciuto a livello mondiale, un’istituzione sicuramente superiore all’università di Malta a livello di ranking internazionale. L’esperienza all’estero sarebbe stata la mia prima scelta, però avrebbe richiesto un cambiamento sia a livello personale che finanziario troppo grande, che al momento di iniziare la Laurea non mi sono sentita di intraprendere. 

Quali sono secondo te i vantaggi di vivere a Malta rispetto all’Italia?

Dalla mia esperienza, essermi trasferita a Malta mi ha dato la possibilità di imparare l’inglese come se fosse la mia prima lingua, quando sono arrivata il livello di inglese che avevo era molto basilare, ma dopo 2 mesi già sapevo parlarlo come se avessi vissuto qui tutta la mia vita. Questo penso sia un vantaggio enorme anche per il futuro, perché aiuta ad avere più scelte sia per andare a studiare all’estero che per una carriera futura. Inoltre essendo piccolo come Paese, ci sono molte più opportunità per i giovani a livello di esperienze lavorative, molti studenti, io inclusa, iniziano a lavorare per grandi aziende, riconosciute anche a livello mondiale già durante il corso di laurea

Cosa ti aspettavi prima di iniziare il percorso di studi? Le aspettative sono state mantenute?

Il corso che ho scelto mi era stato sconsigliato perché ritenuto troppo difficile e avanzato dati i miei risultati degli A level (L’equivalente maltese della maturità). Nonostante ciò ho deciso di sceglierlo perché era quello che mi interessava di più, e posso dire che mi sono trovata bene, e non ho sofferto così come mi avevano detto, anche grazie all’aiuto, durante il primo anno, dei professori. 

Cerimonia di Laurea

In che modo studiare al SMI ha impattato la tua carriera lavorativa?

Durante l’anno scolastico l’istituto ha organizzato un evento dove avevamo l’opportunità di avere delle interviste veloci con alcune delle aziende più grandi di Malta. Questo mi ha dato la possibilità di ottenere contatti, che poi ho usato per richiedere una vera e propria intervista con Deloitte, dove adesso lavoro, e ho un contratto indeterminato. 

Hai preso in considerazione fare un master dopo il Bachelor Degree?

Ho considerato fare un master direttamente dopo la Laurea, ma non so ancora su cosa vorrei specializzarmi. Per adesso il mio piano è di lavorare un anno o due dopo la Laurea per capire cosa vorrei studiare ad un livello più avanzato. 

Oltre alla qualità dei professori, il SMI ti ha consentito di conoscere tante persone per fare amicizia e networking?

Si, grazie al career fest, abbiamo avuto la possibilità di conoscere i rappresentanti di molte compagnie importanti.

Vorresti tornare in Italia o preferisci continuare la tua permanenza a Malta?

A Malta mi trovo bene, non penso di tornare in Italia in futuro. Spero di spostarmi all’estero tra qualche anno per continuare a studiare e lavorare. 

Cosa consigli a chi ha qualche riserva sul trasferirsi a Malta per studiare?

Io direi di non vedere il fatto di trasferirsi a Malta come un evento spiazzante. Lo stile di vita qui è molto simile al nostro, inoltre penso sia il posto migliore dove imparare l’inglese senza sentirsi completamente spaesati, visto che ci sono molti italiani. Inoltre, molti maltesi parlano bene l’italiano.

Vuoi scoprire di più sul St.Martin’s institute di Malta? Chiedi informazioni con questo form!

    Nome e Cognome (richiesto)

    Email (richiesta)

    Messaggio

    Ho preso visione e do il mio consenso. Privacy Policy

    Un’italiana che studia a Malta, la storia di Francesca ultima modifica: 2021-08-05T15:25:50+02:00 da Redazione

    Commenti

    Subscribe
    Notificami
    1 Comment
    Oldest
    Newest Most Voted
    Inline Feedbacks
    View all comments
    1
    0
    Would love your thoughts, please comment.x
    ()
    x