notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Continua ad allargarsi la rete degli italiani nel mondo. italiani.it, già molto forte in America Latina, ha da poco aperto un nuovo blog questa volta dedicato alla città di Corrientes. Sappiamo bene che la comunità di italiani in Sudamerica è numerosa e la promozione dell’italianità sta a cuore a tanti giovani che amano il nostro Paese. La maggior parte di loro discende da italiani e sente un profondo legame con l’Italia. La notizia dell’apertura del nuovo sito web dedicato alla città di Corrientes è talmente piaciuta da finire sulle pagine di Semanario Paiubre, il più noto settimanale della provincia di Mercedes.

itCorrientes, un blog per parlare di italiani e italianità

Il team del blog dedicato alla città di Corrientes, itCorrientes (il suffisso “it” è il segno distintivo di tutte le città che fanno parte del network di italini.it) è capitanato da Matias Schiro.

itCorrientes - Semanario
L’articolo di Semanario Paiubre dedicato alla nascita di itCorrientes

Al suo fianco c’è la giovane Rocio Mariana Vaidez. A Semanario Paiubre, Matias ha raccontato di questa nuova avventura e spiegato le ragioni di fondo che lo hanno spinto ad aderire al progetto di italiani.it. Una su tutte, il desiderio di promuovere nel mondo tutto ciò che di bello riguarda l’Italia e l’italianità. Italiani.it ha una squadra fortemente motivata in Sudamerica, coordinata da Amira Giudice di Buenos Aires. Qui Italiani.it opera anche attraverso la sua Fondazione che rappresenta l’anima sociale del progetto.

Fondazione italiani.it per promuovere la lingua italiana

La Fondazione italiani.it si dedica in particolare all’emigrazione degli italiani nel mondo e alla promozione e conservazione della lingua italiana.

itCorrientes - italiani.it

Non a caso, durante l’estate, ha promosso un corso di lingua italiana, finanziando 12 borse di studio per giovani desiderosi di imparare la nostra lingua. Accanto alla Fondazione è scesa in campo l’Associazione Calabrese Mutual e Culturale di Buenos Aires. Ma non solo. Un aiuto è arrivato anche da Malta dove italiani.it ha un suo presidio, itMalta. La società italiana Synergo, che ha sede sull’isola, ha deciso di sostenere il progetto, finanziando 4 borse di studio. Tutto questo ci spiega cosa significhi fare rete tra italiani nel mondo e far parte del network di italiani.it.

Su itCorrientes cultura, tradizioni ed eventi italiani

Matias Schiro ha subito capito l’anima del progetto quando ha incontrato Amira Giudice all’università di Buenos Aires dove seguivano un corso di gestione amministrativa per le istituzioni italiane in Argentina. A marzo, racconta Matias a Semanario Paiubre, lui e il suo team hanno iniziato il corso di formazione per essere pronti a gestire il sito di itCorrientes.

itCorrientes - Matias Schiro
Matias Schiro

La motivazione è forte. Il desiderio comune è quello di promuovere e diffondere l’italianità, visto anche che in questa città non esisteva alcun media che parlasse e raccontasse degli italiani.

Italia nel cuore

Dalle pagina di Semanario, Matias invita ad unirsi alla comunità di itCorrientes “per parlare di turismo, cultura, tradizioni, eventi e diffondere l’italianità nella provincia”. itCorrientes, spiega Matias, vuole essere un spazio digitale di incontro per i tanti italiani presenti nella provincia ed è anche un’opportunità di crescita personale per i giovani blogger che vogliono uno spazio per raccontare di come vivono gli italiani e i loro discendenti a Corrientes. Al momento italiani.it è presente in Sudamerica con propri presidi e blog nelle seguenti città: Buenos Aires, Rosario, Mar Del Plata, Misiones, Asunción, La Plata, Montevideo, Río Negro, Tucumán, Corrientes, Córdoba e Mendoza. Intanto si stanno formando i team a Città del Guatemala, Bogotà e Rio de Janero. Requisiti richiesti? Avere l’Italia nel cuore.

italiani.it sempre più forte in Sudamerica. La nascita di itCorrientes.it finisce sul giornale ultima modifica: 2020-09-21T18:00:20+02:00 da Redazione

Commenti