La Cattolica di Stilo è uno dei più suggestivi esempi di architettura bizantina presenti in Italia. Situata a Stilo, piccolo comune in provincia di Reggio Calabria, alle falde del Monte Consolino, questa chiesa risale al IX-X secolo ed è un vero gioiello che attira numerosi turisti e appassionati di arte e di storia. Il nome “Cattolica” deriva dal greco Καθολική (Katholikì), e veniva impiegato in epoca bizantina per indicare le chiese dotate di battistero.

Cattolica di Stilo

Caratteristiche del luogo di culto

La Cattolica di Stilo presenta una pianta a croce greca, tre absidi e cinque cupolette (di cui una maggiore centrale), che si innalzano sui tamburi cilindrici. La facciata è caratterizzata da un portico ad archi sovrapposti. All’interno sono visibili quattro colonne con capitelli rovesciati, alcune delle quali si ritiene siano provenienti dall’antica Kaulon.

Cattolica di Stilo, interno

Le pareti, che in origine erano completamente affrescate, oggi conservano alcuni affreschi, scoperti nel 1927 e completamente restaurati. Fra questi: il Cristo Pantocratore nella volta, la Dormizione della Vergine e la Presentazione di Gesù al Tempio.

dipinto

Nella lista dei candidati UNESCO

Uno dei particolari più affascinanti della Cattolica di Stilo è la sua posizione panoramica, che offre una vista mozzafiato sulla valle sottostante e sul Mar Ionio. La chiesa è infatti collocata su un crinale roccioso che la rende visibile da lontano. La Cattolica di Stilo è un luogo di culto ancora utilizzato oggi dalla comunità locale per celebrazioni religiose e eventi speciali.

affresco

La storia millenaria e la bellezza artistica della Cattolica di Stilo la rendono un luogo di rara suggestione che merita sicuramente una visita. Dal 2006, insieme ad altri 7 siti basiliano-bizantino calabresi, fa parte della lista dei candidati per entrare a far parte dell’elenco UNESCO dei siti Patrimonio dell’umanità. Nel tempo, la chiesa fu sottoposta a pochi interventi di restauro. Del primo avvenuto in età moderna si occupò Paolo Orsi. Questi, oltre a due interventi con brevi consolidamenti murari, e al parziale restauro di alcuni affreschi, fece indagini archeologiche esterne ed interne all’edificio.

Cattolica di Stilo, facciata

Nel 2009 fu proposta la realizzazione, ad opera della Soprintendenza, di un Parco della Cattolica, ovvero di un’area attrezzata dove i visitatori avessero la possibilità di soffermarsi. Se vi trovate in Calabria, non perdete l’occasione di visitare la Cattolica di Stilo e di immergervi nella bellezza e nella spiritualità di questo luogo unico al mondo. Sarà un’esperienza indimenticabile che vi lascerà a bocca aperta.

(Foto: Cattolica di Stilo, Pagina Facebook)

La Cattolica di Stilo, suggestivo esempio di architettura bizantina ultima modifica: 2024-07-07T08:50:31+02:00 da Antonietta Malito

Commenti

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x