notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

L’università di Google, virtuale, economica e “veloce” è un nuovo progetto che si appresta a diventare realtà in tutto il mondo. Il colosso Mountain View lancia, infatti, dei corsi universitari a basso costo, quindi accessibili a chiunque. Spendendo pochi dollari, in un breve lasso di tempo (soltanto sei mesi) si potranno imparare i mestieri digitali più ricercati ed entrare nel mondo del lavoro. Un’ottima occasione per conseguire direttamente da casa, e con poche risorse, una laurea in tempi molto ridotti.

Università di Google, rete

Università di Google: corsi intensivi nel mondo digitale

Gli attestati che Google rilascerà si potranno scaricare e stampare, ma non avranno valore legale. Tuttavia, i sei mesi previsti di frequenza online, necessari per arrivare alla laurea “lampo”, da un lato consentiranno agli studenti di acquisire le competenze necessarie per entrare nel mondo del lavoro, dall’altro forniranno alle aziende un gran numero di nominativi tra cui selezionare i più preparati. Non sarà possibile conseguire tutte le lauree universitarie, ma solo quelle riguardanti le attività che rappresentano il futuro del mondo digitale. I corsi intensivi sono basati sui Google Career Certificates, una sorta di carriera certificata da Google. Ad essi seguirà una verifica delle conoscenze acquisite, da parte della stessa azienda.

Grafico

Università di Google: corsi già disponibili per gli americani

Questa modalità sta generando delle perplessità in chi per laurearsi ha impiegato anni di studio e grandi sacrifici, anche economici. Per quanti si apprestano a intraprendere il percorso universitario, invece, la stessa si presenta come un’occasione da non perdere, in ragione delle condizioni estremamente favorevoli che offre. I tempi brevissimi che occorrono per conseguire il titolo di studio, l’opportunità di seguire i corsi comodamente da casa, e soprattutto i costi molto bassi (non più di qualche centinaio di dollari per ogni singolo corso), rendono più che mai allettante la proposta di Google.

Università di Google, studiare da casa

Oltretutto, l’offerta del colosso statunitense arriva in un momento in cui l’emergenza coronavirus ha abituato gli studenti alla didattica a distanza. Per ora, i corsi sono disponibili solo per gli americani, ma presto potrebbero essere accessibili a tutti.

Vantaggi e perplessità

L’università di Google è senz’altro da prendere in considerazione, in ragione dei benefici che offre. A fronte dei tanto decantati vantaggi, però, c’è chi si interroga sui possibili svantaggi che tale modalità “semplificata” di studi potrebbe determinare. Alle opportunità di ottenere delle conoscenze certificate da una delle principali multinazionali al mondo in campo digitale, di spendere poco e di evitare quotidiani viaggi dispendiosi ed estenuanti, si sommano una serie di perplessità e timori.

Università di Google, studentessa

I giovani si domandano se sia veramente possibile concentrare in soli sei mesi gli insegnamenti che per essere assimilati richiedono qualche anno. Un altro dubbio è se l’università di Google offra concretamente la possibilità ai neo-laureati di entrare subito nel mondo del lavoro. Molti dubitano che queste lauree “lampo” possano essere considerate alla stregua di quelle tradizionali o, al contrario, siano da ritenere titoli di serie B. Per gli atenei, invece, cresce il timore che i propri studenti possano orientarsi verso questo nuova proposta. Ciò determinerebbe una drastica riduzione delle rette.

Mondo

Non ci resta che attendere

Vanno controcorrente quegli atenei americani che guardano con interesse all’università di Google, a cui starebbero proponendo di inserire nelle loro offerte formative i corsi rapidi del colosso statunitense. Non ci resta che attendere per giudicare se questa di Google sia una mossa vincente o meno.

L’università di Google lancia la laurea “lampo”, a basso costo ultima modifica: 2020-10-17T14:00:00+02:00 da Antonietta Malito

Commenti