Si chiama Maria Elena Bottazzi, ed è nata a Genova, la scienziata italiana candidata al Nobel per la pace per il vaccino anti-Covid. Insieme al collega Peter Hotez (candidato anche lui), ha sviluppato un vaccino “sostenibile” per tutti. A cominciare dai Paesi più poveri.

Maria Elena Bottazzi, la candidatura per Corbevax

Un vaccino economico, facile da produrre, efficace all’80% ma – soprattutto – non coperto da alcun brevetto: Maria Elena Bottazzi è la mente di Corvebex, un siero pensato per tutti quei Paesi che non possono sostenere gli attuali costi di vaccinazione. Corbevex, questo il nome del vaccino, è stato sviluppato in India sul finire del 2021. E ha portato il lavoro dei due scienziati all’attenzione del mondo. Cresciuta in Honduras e docente al Baylor College of Medicine di Houston, Maria Elena Bottazzi e Peter Hotez sono stati proposti al comitato di Oslo da una deputata americana. La motivazione? “Da anni lavorano per la fraternità tra nazioni e sono persone che il premio Nobel per la pace incarna e celebra“.

Microbiologa, Bottazzi si è detta privilegiata di poter aiutare i Paesi poveri. Preside associato della National School of Tropical Medicine del Baylor College of Medicine, e co-direttore del Texas Children’s Hospital Center for Vaccine, ha dedicato alla scienza la sua intera vita. Quando è scoppiata la pandemia, ha voluto mettersi al servizio del mondo. L’ha fatto pensando ad un vaccino che potesse essere davvero il vaccino di tutti e per tutti, sfruttando un procedimento già da anni impiegato nel vaccino contro l’Epatite E. Già approvato in India, Corvebex ha obiettivi ambiziosi. La Biological conta di produrne 100 milioni al mese, e così anche l’indonesiana Biofarma e la Incepta Pharmaceuticals (con sede in Bangladesh). “Quello che ho visto con gli altri vaccini è che, sebbene l’intenzione sia che il mondo intero abbia accesso ad essi, hanno dei limiti. In termini di produzione, stoccaggio, e proprietà intellettuale sul larga scala. Il nostro vaccino appartiene invece a tutto il mondo” ha spiegato la scienziata.

Foto tratta dalla pagina Facebook di Maria Elena Bottazzi

Maria Elena Bottazzi, la scienziata italiana candidata al Nobel ultima modifica: 2022-02-06T15:30:00+01:00 da Laura Alberti

Commenti

Subscribe
Notificami
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x