notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

In questo periodo storico così particolare, non solo per l’Italia, ma per il mondo ricordiamo dell’importanza di non abbandonare gli animali. Alcuni pensano che i nostri piccoli amici possano contrarre il virus e di conseguenza trasmetterlo. Non è così! Vediamo alcune informazioni importanti.
Molti si chiedono: “Posso contrarre il virus dagli animali da compagnia o da colonie di randagi?” La risposta è no, non ci sono evidenze scientifiche che gli animali come cani e gatti possano contrarre l’infezione e che di conseguenza possano diffonderla.

La quarantena e l’importanza di non abbandonare gli animali

Come noi anche i nostri amici a quattro zampe sono in quarantena per questo vediamo l’importanza di non abbandonare gli animali in questo periodo difficile. Nonostante, sia persone che animali siano in quarantena, non possiamo di certo chiuderli sempre in casa o non accudire quelli che vivono all’aperto, come appunto colonie feline o canili.

importanza di non abbandonare gli animali

Vi ricordiamo che in ogni caso, è sempre importante rispettare le regole sanitare per cui, mantenere le distanze di sicurezza, pulire in modo accurato le mani, evitare gli abbracci e di toccarsi occhi e bocca con le mani. Inoltre, altre indicazioni da rispettare sono quelle di spostarsi solo quando è davvero strettamente necessario. Queste indicazioni non servono solo per tutelare la nostra salute ma in quella degli altri.

Diamo la risposta ad alcune domande

Abbiamo già parlato dell’importanza di non abbandonare gli animali durante questo periodo di quarantena.
Sono molte le domande che vengono fatte in questi giorni sui social network e sul web. Oggi diamo chiarezza ad alcune di queste per aiutarvi con i vostri animali da compagnia.

Uscire con il cane per una passeggiata

Certo è possibile uscire con i vostri animali all’interno del vostro comune di residenza. Fate attenzione che il decreto indica che gli spostamenti devono essere comprovati, non potete uscire con il vostro cane ogni volta che sentite il bisogno di una boccata d’aria. Le passeggiate devono essere fatte nelle vicinanze della vostra casa e per il tempo strettamente necessario.

non abbondare gli animali, cani e gatti

I negozi per animali

I negozi per animali rimangono aperti. Come da decreto sono autorizzati gli esercizi che si occupano di commercio al dettaglio di piccoli animali domestici. Per questo motivo il vostro amico a quattro zampe potrà sempre avere tutto quello di cui ha bisogno.

Portare gli animali dal veterinario

Sempre per l’importanza di non abbandonare gli animali in particolari circostanze, in caso di emergenza è possibile portare il proprio animale dal veterinario. Ricordatevi di avere l’accortezza di portare con voi l’autocertificazione.
Un piccolo consiglio: provate a contattare telefonicamente il vostro veterinario per verificare l’effettiva apertura dell’ambulatorio e capire come vengono gestite le emergenze. Nel caso la visita non fosse un’emergenza contatta lo studio per verificare il da farsi.

Il volontariato e l’importanza di non abbandonare gli animali

Se siete dei volontari autorizzati, accudire colonie feline o altri animali diventa uno “stato di necessità”.
È importante non abbandonarli e continuare ad accudirli prestando attenzione a tutte le accortezze consigliate dal decreto. Come per l’uscita verso il veterinario anche i volontari devono avere l’autocertificazione che dichiari lo stato di necessità.
Prestate attenzione che in alcuni casi la Prefettura richiede la certificazione dell’associazione o dell’Ente di appartenenza.

Campagna croce rossa “Noi non siamo contagiosi”

Per spiegare l’importanza di non abbandonare gli animali in questo preciso momento storico la Croce Rossa Italiana ha creato la campagna di sensibilizzazione #Noinonsiamocontagiosi.
Moltissimi personaggi dello spettacolo stanno supportando l’dea e lanciano il messaggio che difende i nostri animali di compagnia, che come noi in questi giorni si trovano costretti in casa e in cerca di coccole, più degli altri periodi! Il messaggio principale della campagna? Cani gatti non infettano gli umani con il Covid-19 per questo non devono essere abbandonati.
Per questo motivo abbracciate il vostro amico a quattro zampe e fategli sentire tutto l’amore che potete dargli.

#Noinonsiamocontagiosi. Non abbandoniamo gli animali! ultima modifica: 2020-03-20T18:00:00+01:00 da Andrea Cacco

Commenti