notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

L’Italia è pronta a far ripartire il settore del turismo, tra i principali motori economici del Paese. Tante le iniziative ideate per attirare visitatori nostrani e stranieri, come quella attiva a Parma: “la seconda notte è nostra”.

Si tratta di progetto del Comune dell’Emilia-Romagna che prevede un rimborso spese per tutte le strutture alberghiere ed extralberghiere, con partita IVA, che decideranno di agevolare i turisti con due notti di pernottamento al prezzo di una nei weekend. Sarà così molto più facile cimentarsi nella scoperta della città, tra gastronomia, storia, monumenti e cultura.

la seconda notte è nostra - Cupola del Battistero
Parma – Cupola del Battistero – Fonte: Hans A. Rosbach – CC BY-SA 3.0

Come funziona l’offerta “la seconda notte è nostra”

Chiunque fosse intenzionato ad approfittare dell’offerta “la seconda notte è nostra”, attiva nella città di Parma, dovrà prenotare in un preciso lasso di tempo. Si tratta del periodo compreso tra il 2 luglio e il 31 agosto e tra il 15 ottobre e il 31 dicembre. Come detto, l’offerta due notti al prezzo di una riguarda unicamente i fine settimana, ovvero dal venerdì alla domenica. Il Comune darà i rimborsi previsti al Consorzio Albergatori Promoparma, che avrà poi il compito di girare le somme alle strutture ricettive. L’idea è quella di finanziare il tutto sfruttando le risorse dell’imposta di soggiorno.

Parma, estate 2021

Visitare Parma vuol dire cimentarsi alla scoperta di una delle culle culturali più importanti d’Italia, ricca di capolavori di gran pregio. Il tutto è frutto del succedersi di signorie, dai Farnese ai Borbone. Ecco alcuni luoghi da visitare a ogni costo:

  • Duomo
  • Battistero
  • Chiesa di Santa Maria della Steccata
  • Palazzo della Pilotta
  • Galleria Nazionale

L’estate 2021 grida ripartenza in tutt’Italia. Parma non fa dunque differenza, soprattutto perché è Capitale Italia della Cultura 2020-21. Tanti gli eventi in calendario, con la musica a fare da assoluta protagonista. Spazio a spettacoli teatrali rivolti a un pubblico di adulti e bambini. Vi saranno aperture straordinarie di monumenti e palazzi, oltre a tanti concerti. La cultura dominerà in ogni angolo della città, con incontri letterari con autori, spettacoli di danza, teatro, mostre, esposizioni e proiezioni cinematografiche.

la seconda notte è nostra - Piazza Duomo
Parma – Piazza Duomo – Fonte: Wikipedia – Filippo Aneli CC BY 3.0

Il tutto ha avuto inizio a metà giugno e proseguirà fino a metà settembre. L’assessore alla Cultura Michele Guerra ha presentato il programma, spiegando come il Comune abbia dato il proprio sostegno, insieme con il Ministero della Cultura, a ben 29 progetti risultati idonei. Un finanziamento totale di oltre 200mila euro.

Come detto, la musica sarà protagonista e rivolta a tutte le fasce e generi, a partire dalla classica. Una grande tradizione da rispettare per il territorio parmigiano, che diede i natali a Giuseppe Verdi. Di grande rilevanza il Festival Internazionale Organistico, con esecuzioni che andranno da Bach alla lirica, passando per le produzioni sinfoniche dell’Ottocento e Novecento. Tutti gli eventi sono consultabili sul sito ufficiale del Comune di Parma.

Fotografia in evidenza: Parma – Fonte: Wikipedia – CC BY-SA 3.0

Parma, estate 2021: la seconda notte in albergo è gratis ultima modifica: 2021-07-13T09:40:00+02:00 da Luca Incoronato

Commenti

Subscribe
Notificami
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x