La primavera 2018 porta con sé motivi floreali che si riversano sui vestiti come sulle borse made in Italy e gli accessori. Un tripudio di colori rosei e nuance calde dove non mancano i contrasti con colori decisi. La borsa rappresenta da sempre un inno alla femminilità e uno dei tanti modi attraversi cui esprimere la propria identità.

Borse made in Italy alla portata di tutte le donne

borse made in Italy

Delle più svariate forme e colori, le borse made in Italy accompagnano la giornata delle donne dalla mattina per arrivare fino a notte inoltrata. Per le più giovani le borse a tracolla costituiscono oggi un’immancabile presenza che le accompagna durante l’intero arco della giornata. Borse capienti pronte ad accogliere anche i tuoi testi universitari. Si adagiano morbide sul corpo, sorrette da una semplice tracolla. Le borse made in Italy si sposano con le donne di tutte le età e tutti i gusti. Basta solo trovare quella più adatta al proprio stile.

borsa made in italy

Borse floreali delicate ma decise

Le borse Rocco Barocco in primavera non si limitano a presentare il motivo floreale come parte integrante del capo, ma come essenza vera e propria. I fiori si allargano a macchia d’olio sull’intera estensione senza lasciare alcun margine, creando delle corone intrecciate impossibili da sciogliere. Una delle caratteristiche che più salta agli occhi è la versatilità della decorazione floreale delle borse made in Italy. Rose e petali sono sì un motivo romantico sinonimo di delicatezza, ma non solo. Sa abbinate ad un look più deciso, come una semplice giacca in pelle nera, possono assumere forme camaleontiche in grado di svelare identità inaspettate.

Le borse bucoliche richiamano la stagione inoltrata e il formato piccolo delle borse Rocco Barocco sono indicate tanto per le uscite pomeridiane quanto serali. Colori pastello chiaro pensati e progettati per una personalità delicata. Ma con accessori dal colore più acceso e deciso le borse possono tramutarsi in uno stile antitetico capace di stupire.

I fiori regnano padroni indiscussi e prendono il sopravvento, dalle intramontabili e quanto mai giovanissime mini bag alle super pratiche a tracolla. Dalle taglie grandi, le maxi shopper con manici, alle clutch.

Esempio di borsa made in Itay floreale clutch è il modello proposto da Valentino by Mario Valentino. Qui le maxi paillettes sembrano non fare altro che lanciare un grido ancora più forte alla moda femminile e alla leggerezza.

Se le immagini non bastano e volete vedere i vostri modelli di borse made in Italy direttamente dal vivo, potete mettere in piano di visitare Milano per la settimana della moda. Un evento interamente dedicato alle tendenze glamour da non perdere organizzato due volte l’anno. Un’icona della moda italiana con echi che risuonano ben oltre il nostro Paese.

Flavia Del Treste

Autore: Flavia Del Treste

Romana, classe ’91, alle spalle una laurea in Letterature e Traduzione Interculturale Inglese e Francese. Lavoro come SEO web wtiter e traduttrice freelance per aziende e privati. Tra un articolo e l’altro non dimentico mai di fare una passeggiata in sella al mio cavallo. La passione per l’equitazione mi ricorda le mie origini e soprattutto cosa vuol dire essere felice.

Petali e rose su borse made in Italy ultima modifica: 2018-04-30T09:30:56+00:00 da Flavia Del Treste

Commenti