notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Siamo alla guida, magari alle prese con un lungo viaggio. Dopo svariate ore al volante la nostra concentrazione inizia a diminuire. Appena le palpebre iniziano a farsi più pesanti, ecco scattare il beep dei nostri occhiali avvisandoci del pericolo. Non si tratta di un gadget di qualche film di fantascienza, ma dei SafiloX, gli occhiali prodotti dalla italiana Safilo. Ma come funzionano?

Gli occhiali del domani: SafiloX

In verità il nome completo sarebbe Lowdown Focus Mpowered e portano la firma di Safilo e InteraXon (da qui il nome SafiloX). Presentati allo scorso CES di Las Vegas, sembrano normali occhiali da sole, ma dentro nascondono un mix di tecnologia di primissimo livello. Montano infatti diversi sensori in grado di misurare le onde cerebrali di chi li indossa, e di monitorare il movimento delle pupille in ogni istante. Stiamo parlando della tecnologia di brainwave-sensing, che negli ultimi anni ha fatto passi da gigante. Grazie a questa gioiello futuristico si avrà un controllo costante dell’attività cerebrale, e un feedback istantaneo sul livello della nostra concentrazione.

safilox

Gli utilizzi

Ovviamente l’utilizzo dei SafiloX non sarà certo quello dei classici occhiali da sole. Al momento ne fanno uso alcuni atleti per migliorare le proprie performance. Tranquilli non si tratta di doping, ma di un aiuto per gestire lo stress mentale degli allenamenti. I sensori misurano infatti l’attività del cervello durante gli esercizi, in modo da segnalare eventuali anomalie o distrazioni. Il tutto viene registrato nell’app, che proietta i dati raccolti in alcuni grafici. Così facendo si ottimizzano le sessioni, con un conseguente miglioramento delle prestazioni finali.

Al momento sono pochi i fortunati che possono utilizzare questa tecnologia (sportivi, coach e medici), ma in autunno i SafiloX saranno in vendita in Europa e USA. Inoltre l’azienda sta sviluppando, con la collaborazione dell‘Università Cattolica di Milano, una tecnologia da applicare in ambito medico. L’obiettivo? Prevenire le emicranie nei soggetti a rischio, così da poter intervenire prima del picco delle crisi.

SafiloX: gli occhiali italiani in grado di farci pensare (meglio) ultima modifica: 2017-07-19T08:09:12+02:00 da Gabriele Roberti

Commenti