notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Emergenza Covid in Italia. Secondo quando diffuso dal ministero della Salute, nelle ultime 24 ore nel nostro Paese sono stati registrati 36.176 nuovi casi positivi mentre i nuovi decessi sono 653. L’incremento dei tamponi è pari a 250.186; i ricoverati in terapia intensiva sono 3712. In Italia attualmente le persone positive al Covid sono 761.671.

Alcuni dati fanno ben sperare per i prossimi giorni, intanto scende la percentuale di tamponi positivi (14.46%). Oggi sono entrate in terapia intensiva 40 persone (consideriamo che pochi giorni fa l’incremento era di 120), numero alto ma in netto miglioramento. Inoltre, la curva del contagio rallenta rispetto agli ultimi giorni, oggi al 2,84%.

emergenza covid regioni
Le medicine e le cure per combattere il Covid

Emergenza Covid, il ministro Boccia non esclude altre regioni rosse

“Non escludo che possano esserci altre regioni rosse, sempre sulla base dei dati del monitoraggio“. Così il ministro per gli Affari Regionali Francesco Boccia intervenuto in una trasmissione televisiva nazionale. Per quanto riguarda l’eventualità di differenziare zone diverse all’interno di una stessa regione, Boccia non ha escluso che ciò si possa fare. “È già previsto che ci possa essere una differenziazione in quelle regioni che sono state rosse.

emergenza covid italia

Nella settimana di monitoraggio sarà possibile allentare le misure in alcune province. In ogni caso – ha ribadito il ministro – fino al 3 dicembre non è in discussione il sistema dei parametri. C’è un Dpcm in vigore e fino a quella data e il confronto in corso servirà a prendere ulteriori decisioni in vista del Dpcm successivo”.

Situazione in miglioramento, meno persone entrano in terapia intensiva! ultima modifica: 2020-11-19T18:14:00+01:00 da Redazione

Commenti