notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Si amplia il belvedere costruito al posto di un immobile illegale dando visibilità alla Scala dei Turchi

Si amplia il belvedere costruito al posto di un immobile illegale dando visibilità alla Scala dei Turchi

La vittoria del bello sull’abusivismo. Fu salutato così il belvedere costruito la scorsa estate per poter ammirare da un inedito punto di vista la Scala dei Turchi.

La Scala dei Turchi è la splendida marna bianca che si affaccia sul mare, nell’Agrigentino

La terrazza voluta dal Fai, Fondo Ambiente Italiano, costruita sulle rovine di un vecchio immobile costruito senza autorizzazioni e poi demolito dagli stessi proprietari, ha già catturato migliaia di turisti e si appresta ad allargarsi.

Il sindaco di Realmonte, Lillo Zicari, ha già avviato il progetto che porterà ad ampliare il belvedere, dando ancora più spazio alla bellezza, riqualificando un terreno oggi incolto ed abbandonato. Un terreno in cui verranno piantati alberi ed installate panchine per fotografare al meglio la falesia che si impone tra mare e cielo.

La nuova area sarà ancora più grande della prima, in un progetto che mira a valorizzarne la fruizione turistica. Ma non finisce qui. Il Comune intende rendere l’intera zona isola pedonale, rendendo agibile per le auto una strada vicina, lasciando così libero spazio ai turisti che vogliono ammirare la maestosa marna bianca.

La Scala dei Turchi candidata a divenire Patrimonio dell’Umanità Unesco

La Scala dei Turchi è la splendida marna bianca che si affaccia sul mare, nell’Agrigentino

La scorsa stagione circa 3 milioni di persone hanno visitato la Scala dei Turchi. In migliaia sono arrivate a Porto Empedocle attraverso il Treno della Valle del Templi. Un convoglio che dall’area archeologica, eletta Paesaggio Italiano 2017, arriva fino al litorale, a velocità lenta, per permettere di ammirare le bellezze di Agrigento e la Vigata raccontata nel libri di Andrea Camilleri.

Il progetto, organizzato da Ferrovia Kaos e la Fondazione Fs, miraad incrementare le corse durante la stagione estiva, per venire incontro ad una domanda in continua crescita. Complice anche la nuova popolarità raggiunta dalla Scala dei Turchi.

La Scala dei Turchi scelta come set naturale per film e video musicali

La Scala dei Turchi scelta come set naturale per film e video musicali

Recentemente la località è stata scelta come simbolo della Sicilia da compagnie aeree e diverse pubblicità turistiche diffuse nelle capitali europee. Una sponsorizzazione che ha avuto i suoi frutti, come dimostrano i numeri in crescita di turisti. Spot, ma non solo.

La Scala dei Turchi è stata scelta anche come set naturale per film e video musicali. Come “In guerra per amore” di Pif e la clip della canzone “Lontano dagli occhi” di Gianna Nannini.

Inoltre continua ad affascinare. E vuole essere la protagonista di questa estate, anche di notte, quando con i riflettori viene illuminata, nel buio del mare, mostrando la sua grandezza e la sua maestosità.

Sullo sfondo di tanta bellezza resta la querelle sul ticket per l’ingresso. Le particelle catastali sulle quali ricade la Scala dei Turchi fanno capo infatti ad un privato. Egli ha deciso, da questa estate, di perimetrale l’area. E di imporre il pagamento di una piccola cifra ai turisti in cambio della cura e della protezione del posto. Tutto ciò attraverso l’ausilio dell’associazione ambientalista MareAmico. Ma il sindaco di Realmonte non è d’accordo ed ha presentato un ricorso.

La parola, adesso, passa al Tribunale.

Rossana Nardacci

Autore: Rossana Nardacci

Laurea Magistrale in Informazione, Editoria e Giornalismo presso L’Università Roma Tre.
Corso di Social Media Marketing&Social Listening presso Bloo Srl di Pescara abilitante alla professione di Social Media Manager, professione che svolgo attualmente collaborando con diverse web agency. Mi occupo principalmente di Content Marketing e Social Media Marketing per aziende e liberi professionisti, redigo testi Seo Oriented e curo le strategie per blog aziendali.
Sono Docente di corsi di Social Media Marketing per aziende e futuri professionisti

Una terrazza sulla Scala dei Turchi. La bellezza vince sull’abusivismo ultima modifica: 2017-06-12T10:00:15+02:00 da Rossana Nardacci

Commenti