notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Premio Oscar ad una delle registe più importanti della storia del cinema mondiale. Los Angeles per ben una settimana celebra l’estro e il talento di Lina Wertmüller, grande regista italiana. Domenica 27 ottobre, l’artista ha ricevuto l’Oscar alla carriera assegnatole dall’Academy of Motion Picture Arts & Sciences.

la regista italiana Lina Wertmüller seduta con i suoi occhiali bianchi

Prima della grande cerimonia, Lina Wertmüller è stata protagonista di tutta una serie di eventi organizzati in suo onore: dai party alle proiezioni in cui sono stati riproposti i suoi film più famosi.  

La grande regista italiana premiata con l’Oscar

La nota regista, nata il 14 agosto del 1928, è figlia di Federico Wertmüller, un avvocato nativo di Palazzo San Gervasio (in provincia di Potenza) con lontane origini aristocratiche svizzere. La Wertmüller ha dedicato l’ambitissima statuetta al marito Enrico Job, compagno di tutta una vita, e alla figlia Maria.

Un oscar alla grande regista lina wertmuller ritratta in primo piano
Un primo piano della regista Lina Wertmüller

La regista è stata la prima donna candidata all’Oscar come migliore regista per il film “Pasqualino Settebellezze” nel 1977. Invece 5 anni prima era stata la prima donna in concorso al Festival di Cannes, con “Mimì metallurgico”. Con lei il 27 ottobre agli Annual Governors Awards dell’Academy ci saranno altri tre premiati per la carriera: David Lynch, Wes Studi e Geena Davis.

un oscar alla regista lina wertmuller sul set di un suo film
La regista con l’attore Giancarlo Giannini durante le riprese di un film

Un Oscar e la stella sulla Walk of fame per Lina Wertmüller

Le donne di Hollywood salutano Lina Wertmüller. Ad aprire i festeggiamenti un esclusivo ricevimento di benvenuto organizzato da Amy Baer, presidente di Wif-Women in film al “Beverly Hills four seasons”. L’evento è organizzato dall’“Istituto Capri nel mondo” in associazione con Mibact, Siae e Regione Basilicata.

un oscar e una stella sulla walk of fame per la regista italiana
La Walk of fame a Los Angeles

Inoltre l’iniziativa vanta il sostegno del Consolato italiano e dell’“Istituto italiano di cultura” di Los Angeles. La Wertmüller è stata la prima donna a ricevere una nomination all’Academy Award come migliore regista. Nella storia del cinema solo altre quattro donne sono state nominate per la migliore regia: Jane Campion, Sofia Coppola, Kathryn Bigelow e Greta Gerwig. E fra queste solo la Bigelow si è aggiudicata l’Oscar.
La regista italiana domenica ha ricevuto l’Oscar alla carriera e lunedì la stella n. 2679 sulla “Walk of fame” per la categoria “Motion Pictures”.

Wertmüller, la regina della macchina da presa

Il riconoscimento assegnato alla Wertmüller è l‘Honorary Award (Premio d’onore), un riconoscimento alla carriera che, come ricorda l’Academy viene assegnato “per onorare la straordinaria distinzione nelle realizzazioni di una vita”. L’opera della Wertmüller, i suoi film di rottura degli anni Settanta sono da sempre molto amati anche all’estero.

la statuetta dell'oscar che sarà consegnata a lina wertmuller
La statuetta dell’Oscar, il premio più ambito da tutti gli artisti del cinema

Infatti, nel tempo, sono state tante le rassegne a lei dedicate un po’ in tutto il mondo. La sua storia e la sua filmografia sono costellate di splendidi successi. A 91 anni i riconoscimenti che arrivano dalla ‘mecca’ del cinema mondiale sono davvero il coronamento di una vita e di una straordinaria carriera vissuta dietro la macchina da presa.

(Foto Facebook Lina Wertmüller/Ansa/Wikipedia)

Un Oscar e una stella sulla Walk of fame per Lina Wertmüller ultima modifica: 2019-10-26T11:55:44+01:00 da Maria Scaramuzzino

Commenti