notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Vaccini contro il Covid, l’Italia è la seconda nazione in Europa per somministrazioni effettuate. Già raggiunto il record di oltre 600mila inoculazioni in un giorno. E, a Bari, già somministrato il vaccino ai primi 150 ragazzi dodicenni fragili. La campagna vaccinale, dunque, sale oltre la quota attesa del generale Francesco Figliuolo. “L’Italia è al secondo posto assoluto in Europa in termini di popolazione interamente immunizzata, subito dopo la Germania e davanti a Francia e Spagna”, commenta con gran soddisfazione il commissario per l’emergenza Covid.

italia europa

Vaccini Covid: Italia al secondo posto in Europa

Il nuovo traguardo sarà il raggiungimento della metà della popolazione vaccinabile, al momento 24 milioni e mezzo su 53. L’obiettivo è arrivare alla metà dell’intera popolazione vaccinata almeno con il primo ‘shot’ entro la seconda metà di giugno. Ovvero per la fase in cui il Paese tornerà alla quasi normalità. E dopo le prenotazioni dei giorni scorsi è già partita in queste ore in alcune regioni la vaccinazione dei dodicenni. A Bari, infatti, è toccato agli under 16 fragili, con le prime 150 somministrazioni tra pazienti e loro conviventi.

paesi europei per numero di vaccinati - medico con mascherina inietta vaccino

Intanto i dati riguardanti la curva pandemica confermano il calo continuo e costante di contagi e ricoveri nel nostro Paese. Secondo i dati diffusi dal ministero della Salute i nuovi casi positivi di oggi sono 2.275 (ieri 2.436). I decessi delle ultime 24 ore sono 51 ( ieri 57). I tamponi molecolari e antigenici effettuati sono 149.958 (ieri 238.632). I pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva sono 774 (ieri 788). In isolamento domiciliare rimangono 186.535 persone contagiate dal virus (ieri 189.388). I dimessi guariti di oggi sono 5.321 (ieri 7.200) mentre i casi attualmente positivi sono 192.272, 3.097 in meno rispetto a ieri.

Junior open day e vaccini per operatori turistici

Vaccini per i giovanissimi. Due le sedute vaccinali organizzate mentre per facilitare l’adesione è stata istituita una mail dedicata, che i genitori dei ragazzi tra i 12 e 15 anni hanno utilizzato per aderire alla campagna. A breve nel Lazio si svolgerà il Rieti Junior open day: un banco di prova per i candidati più piccoli all’immunità che inizierà con 120 vaccinandi. Tanti quanto le dosi messi a disposizione. Sono invece quasi seimila gli operatori del turismo e dei centri estivi che si sono prenotati alle slot appena aperte in Veneto. Entrambe le categorie hanno aderito in massa alla proposta tanto che in una delle aziende sanitarie di Venezia in poco tempo sono terminati tutti i 1.700 posti a disposizione. 

Vaccini Covid, Italia seconda nazione in Europa per dosi somministrate ultima modifica: 2021-06-06T17:30:17+02:00 da Redazione

Commenti

Subscribe
Notificami
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x