notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Il coronavirus è una brutta bestia che non risparmia nessuno, politici e personaggi famosi inclusi. La lista dei VIP contagiati da Covid-19 è molto lunga. Nelle ultime ore, infatti, è stato reso noto che anche Francesco Totti e la moglie Ilary Blasi sono risultati positivi al tampone. L’ex capitano della Roma, che ha perso il padre Enzo malato di Covid a metà ottobre, ha avuto lievi sintomi febbrili e spossatezza, mentre la moglie è asintomatica. I due adesso si trovano in isolamento nella loro casa a Roma, in attesa di guarire e risultare negativi al tampone.

VIP contagiati da Covid-19 - totti e blasi
foto profilo Facebook Francesco Totti

Il pupone e la moglie non sono però gli unici personaggi noti vittime del coronavirus. Dallo scorso marzo, infatti, sono sempre più i politici, VIP e sportivi che hanno dichiarato di essere risultati positivi. Recentemente il direttore de La Stampa, Massimo Giannini, ha contratto il virus ed è finito in terapia intensiva. Il giornalista, poi risultato negativo, è comunque riuscito a raccontare la sua esperienza: dai sintomi, ai pazienti sempre più giovani in terapia intensiva fino al gran lavoro di medici e infermieri che ogni giorno rischiano la propria vita per salvare quella degli altri. Tra i VIP contagiati da Covid-19, si trovano anche molti volti noti dello spettacolo. Tra gli ultimi positivi figurano infatti Gerry Scotti, Valentino Picone, le “IeneGiulio Golia, Roberta Rei e Alessia Marcuzzi, Nina Zilli e Carlo Conti. Quest’ultimo, prima asintomatico, ha visto arrivare i tipici sintomi del Covid-19 proprio nelle ultime ore.

VIP contagiati da Covid-19 - Ficarra e Picone al Giffoni film festival 2010
Foto: © Rossella Vetrano – Wikimedia Commons.

Personaggi dello sport vittime del coronavirus

Anche alcuni sportivi nostrani e non hanno conosciuto il coronavirus e i suoi terribili effetti (con qualche asintomatico). Tra i calciatori, oltre Totti, anche ex capitano del Milan, Paolo Maldini, e il figlio sono risultati positivi. Daniele Rugani, Paulo Dybala e Cristiano Ronaldo della Juventus sono invece asintomatici, come anche Zlatan Ibrahimovic del Milan. Altri volti noti dello sport, come Federica Pellegrini, Valentino Rossi e la pugile Irma Testa hanno recentemente dichiarato la loro positività al virus. Mentre la prima è già guarita (parteciperà infatti all’International swimming League di Budapest in corso) gli altri due risulterebbero ancora positivi.

VIP contagiati da Covid-19 - Federica Pellegrini alla Vogue Fashion's Night di Milano 2009
Foto: © br1dotcom – Wikimedia Commons.

VIP contagiati dal Covid-19, ma negazionisti

Come già detto in precedenza, sono molti infatti i VIP contagiati dal Covid-19, alcuni dei quali hanno un passato da “negazionista”. Si prenda ad esempio il primo ministro britannico, Boris Johnson, che ha rischiato la vita proprio a causa del virus. Anche Jair Bolsonaro e Donald Trump, presidenti rispettivamente del Brasile e degli Stati Uniti, sono stati vittime del virus dopo aver ridimensionato la sua pericolosità. Nel mondo sportivo l’esempio più famoso è quello del tennista Novak Djokovic, che da negazionista ha dovuto far i conti con la malattia. Per quanto riguarda il settore musicale, la cantante Madonna, positiva anch’essa, più che negazionista è stata una “cospirazionista”. L’artista ha infatti affermato che il vaccino contro il Covid-19 sia già disponibile da mesi, ma nascosto. Altro “negazionista”, questa volta nostrano, è stato Andrea Bocelli. Dopo le sue dichiarazioni discutibili sul virus, è stato contagiato e ora è un donatore di plasma.

 Trump e Bolsonaro al G20 di Osaka nel 2019
Foto: © Palácio do Planalto – Wikimedia Commons.

I volti noti del mondo della politica, dello spettacolo e dello sport sopracitati sono solo gli esempi più conosciuti di VIP colpiti da coronavirus. Il numero dei contagi cresce di ora in ora (e non solo tra i personaggi famosi). I governi di molti Paesi stanno prendendo nuove misure, anche rigide, sperando di poter ridurre l’avanzata del virus. Gli appelli dei negazionisti famosi, vittime della loro superficialità, hanno soltanto confermato che il virus esiste e non è qualcosa da prendere alla leggera. Solo rispettando le regole e mantenendo il distanziamento sociale potremmo uscirne, magari non migliori, ma ne usciremo (sperando che un vaccino efficace sia presto disponibile per l’intera popolazione).

Francesco Totti, Ilary Blasi e gli altri: i VIP contagiati da Covid-19 ultima modifica: 2020-11-04T15:00:24+01:00 da Antonello Ciccarello

Commenti