notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Lutto nel mondo della musica. È scomparso all’età di 95 anni Franco Cerri tra i più apprezzati e famosi chitarristi jazz. Docente presso la Civica Scuola di Jazz, è uno dei tre chitarristi jazz italiani con una voce inserita nell’Enciclopedia Treccani (gli altri due sono Carlo Pes e Lanfranco Malaguti).

Ad annunciare la scomparsa di Franco Cerri è stato suo figlio Nicolas che ha salutato il suo papà con un post su Facebook: Le sette note e le tre chitarre salutano con tanto affetto Franco Cerri, grande musicista e grande uomo. Fai buon viaggio, babbo“.
Nato a Milano ma originario di Numana, in provincia di Ancona, Franco Cerri ha iniziato la sua attività di chitarrista da autodidatta. Fu il padre a regalargli all’età di diciassette anni la sua prima chitarra. Una passione che lo porta, durante la seconda guerra mondiale, ad esibirsi in spettacoli per i lavoratori nei dopolavoro, insieme con alcune orchestrine.

franco cerri
https://www.flickr.com/people/mitosettembremusica/ MITO SettembreMusica], CC BY 2.0 , via Wikimedia Commons

Gli inizi e le tante collaborazioni

La sua tecnica appare subito sbalorditiva e viene subito notata. Inizia a lavorare in radio e poi entra nell’orchestra di Gorni Kramer, a cui viene presentato dal Quartetto Cetra. Una delle prime canzoni che registra è “La classe degli asini” per Natalino Otto dove compare anche la sua voce (grazie ad una battuta registrata a tradimento da Kramer). Le sue capacità attirano anche artisti oltre i confini italiani e si esibisce con grandi nomi del jazz. Il primo fu Django Reinhardt, uno dei musicisti che lo hanno influenzato musicalmente.

Saranno 35 gli album pubblicati in una carriera che lo vede suonare anche Chet Baker a Billie Holiday, fino ai colleghi italiani Tullio De Piscopo e Pino Presti. Nel 1950 inizia la sua carriera da solista e si esibisce in tutta Europa, lavora anche come attore e ballerino con Renato Rascel e la Rai lo chiama come conduttore di alcuni programmi divulgativi sul jazz. Grazie a programmi come “Di jazz in jazz”, “Jazz primo amore”, “Il jazz in Italia” e “Il jazz in Europa” si mette in luce come showman.

Franco Cerri: solista, turnista e attore

La sua abilità viene richiesta dagli artisti più rappresentativi della musica italiana. Franco Cerri suonerà per Bruno Martino, Renato Carosone, Nuccia Bongiovanni, Flo Sandon’s, Nicola Arigliano, Peter Van Wood e Johnny Dorelli. Collaborerà anche con Mina e Roberto Vecchioni, oltre a scrivere brani per il Quartetto Cetra e comporre musiche per spot pubblicitari.

Negli anni settanta si prestò come attore in uno spot TV che pubblicizzava il noto detersivo per il bucato Bio Presto: Cerri compariva in piedi, inquadrato a mezzo busto, immerso in una vasca di vetro piena d’acqua fino al collo: divenne famoso come “l’uomo in ammollo”.

The Franco Cerri Quintet
The Franco Cerri Quintet (Nando De Luca, Franco Cerri, Giorgio Baiocco, Pino Presti, Tullio De Piscopo) – CoolJazz5 – Opera propria CC BY-SA 4.0

La Scuola di Jazz e le ultime apparizioni

Commendatore Ordine al Merito della Repubblica Italiana nel 2005, ha fondato a Milano con il pianista Enrico Intra la “Civica Scuola di Jazz”. Nel 2013 è stato guest star al Festival di Sanremo accanto a Simona Molinari e Peter Cincotti, l’anno successivo ha eseguito una versione swing di Vattene amore assieme a Elio e le Storie Tese e Mietta,

Sempre attento alla didattica, ha formato numerosi allievi con le quali ha collaborato dal vivo e discograficamente. Queste le parole di Enrico Intra: “Abbiamo suonato insieme per mezzo secolo, abitando insieme questo mondo del suono cui mancherà un ottimo docente di chitarra. Franco riusciva a cominciare tutta la sua esperienza e personalità d’uomo. Era molto comunicativo, disponibile, educato, civile, umano, quelle belle doti che dovrebbero avere tutti quanti, era fortunato chi lo frequentava e quindi anche gli studenti”.

Fonte fotografia in evidenza: Roberto Priolo, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Addio a Franco Cerri, chitarrista di fama internazionale ultima modifica: 2021-10-19T14:56:35+02:00 da Claudio Cafarelli

Commenti

Subscribe
Notificami
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x