notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Il suo nome è ID Beauty, dove “ID” sta per “identità”. Il primo centro estetico d’Italia dedicato alle persone transgender ha aperto i battenti a Milano, e la notizia ha fatto il giro del web.

La storia del primo centro estetico per persone transgender

Il primo centro estetico per persone transgender è stato voluto da Claudia Dalla Pozza, proprietaria del centro estetico Caleidos e presidente de Il Mio Genere (associazione impegnata nell’offrire risposte concrete a chi ha intrapreso un percorso di transizione). Da sempre al fianco della comunità transgender per supportare i suoi membri nell’iter burocratico e medico (terapie ormonali, interventi chirurgici, sedute da psicologi e logopedisti), Dalla Pozza ha deciso di fare più. Il suo ID Beauty vanta un team di consulenti esperti, e offre servizi altamente specializzati. Nel primo centro estetico per persone transgender si eseguono interventi di rimozione della barba e si utilizzano tecnologie innovative. Le persone possono sottoporsi qui a trattamenti di elettrocoagulazione per i peli bianchi, ai peeling per ammorbidire la pelle. E poi a sedute di cavitazione per eliminare l’adipe, all’applicazione di fondotinta semipermanenti e all’epilazione definitiva che del centro è il vero must.

centro estetico per persone transgender
Ph. ID Beauty

Le esigenze delle persone transgender

Chi lavora all’interno di ID Beauty ha ricevuto una formazione specifica per le esigenze della comunità transgender. Come Claudia Dalla Pozza ha spiegato, in alcuni ambienti le persone transgender sono ancora oggi oggetto di pregiudizi. Nel suo centro estetico, invece, possono sentirsi a casa. Possono stringere amicizie, e ricevere risposte specifiche ai loro quesiti beauty. Non solo possono sottoporsi a sedute di peeling o di luce pulsata, qui. Possono trovare negli specialisti un punto di riferimento e un amico/a a cui chiedere consiglio, con la certezza di ricevere sempre suggerimenti appropriati. Perché, un trattamento estetico, non è un capriccio e neppure una frivolezza. Soprattutto per chi è in transizione, è un momento indispensabile per acquisire la propria consapevolezza e per stare bene con se stess*.

centro estetico per persone transgender
Ph. ID Beauty

L’impegno dell’associazione Il Mio Genere

L’obiettivo dell’associazione Il Mio Genere è quello di fornire consigli, supporto e indicazioni alle persone transgender, uscendo dalla nicchia di attivisti e addetti ai lavori. Far conoscere al mondo i bisogni della comunità transgender, i suoi sogni e le difficoltà che incontra, è fondamentale per combattere i pregiudizi, le etichette e gli stereotipi. Per questo, l’associazione mette a disposizione di uomini e donne in transizione il supporto di medici, endocrinologi, logopedisti, psicologi, psicoterapeuti, estetisti e avvocati. Una vera e propria squadra, capace di prendere per mano la persona e di stare al suo fianco per l’intero percorso. “Il mio lavoro consiste nell’esaltare il bello di tutte le persone, prendermene cura e aiutarle così a stare bene con se stesse” ha dichiarato la sua presidente, ora proprietaria di ID Beauty. “Purtroppo capita ancora che le persone transgender si vedano imporre una terapia. A noi medici invece spetta il compito di mostrarci disponibili, cercare alternative, illustrare i pro e i contro” le parole dell’endocrinologa Stefania Bonadonna. Oggi, ID Beauty è ha compiuto il passo successivo. Per un’idea di bellezza che trascende il genere.

Apre a Milano il primo centro estetico per persone transgender ultima modifica: 2021-02-13T15:00:00+01:00 da Laura Alberti

Commenti

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x