Asolo, Borgo più Bello d’Italia della provincia di Treviso, nel suo nome custodisce già tutto: dal latino asylum, rifugio, privilegiata residenza scelta da chi desidera lenire gli affanni, vivere in pace, creare.

Qual’è il segreto di Asolo, dove si ritirò Freya Stark dopo aver esplorato mezzo mondo; dove in solitudine Malipiero compose la sua musica che nessuno capiva?

Il segreto, forse, sta nell’antica armonia tra luoghi della natura e opere dell’uomo che, nel Rinascimento, Alvise Cornaro definì “misura veneta”.

Qui il visitatore, ha scritto Giovanni Comisso, può dissolversi in “un sognare estatico dal quale non vorrebbe più risvegliarsi”.

Asolo (Treviso) ultima modifica: 2017-09-16T12:07:21+01:00 da Flavia Cantini

Commenti