notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Mara Venier si merita davvero un bel compleanno. Grandi soddisfazioni ma, come per tutte le belle anime, anche un anno difficile. E non solo per la conduzione in solitaria dell’anno scorso del contenitore televisivo Domenica in, in cui si collegava con i Vip confinati per la pandemia, ma per le complicazioni di un intervento ai denti. A quante persone ha tenuto compagnia zia Mara, come viene affettuosamente chiamata? Un appuntamento fisso, come la pastasciutta del pranzo di domenica. La verve e la prontezza le danno ragione. Farsi valere col sorriso. Materna, capace di commuoversi ma condurre con mano ferma. Grazia e ironia. Mara Venier compie gli anni il 20 ottobre.

La carriera di Mara Venier

Mara Venier sembra che sia nelle nostre case da sempre, rassicurante e vera (Mara spassosa in radio e sui social, quando mette al corrente i fan dei progressi della sua dieta dimagrante, ma ne avrà davvero bisogno? Non è un simbolo così?). Come è iniziato tutto?, le chiede Chiara Maffioletti sul Corriere della sera «Dovevo condurre un giochino nell’edizione con Luca Giurato, che però aveva capito di volersi solo occupare di inchieste, Monica Vitti che voleva parlare solo di cinema e don Mazzi, che voleva fare solo il sociale. Serviva chi tenesse insieme tutto e mi sono ritrovata a condurre, quattro giorni prima della partenza». Paura? «Da morire. Il produttore De Andreis mi aveva convinta che sarei stata capace. Io gli ripetevo che era matto».

Mara Venier in una scena del film Al bar dello sport
Mara Venier in una scena del film Al bar dello sport – Pubblico dominio

L’esordio a Domenica in

Domenica in è un programma faticoso e lungo e merita una riflessione che però, in realtà, faccio tutti gli anni. La verità – ha spiegato la conduttrice al settimanale Oggi in una intervista ripresa sul web – è che a ‘Domenica in’ non so dire di no perché è il programma che mi ha dato tutto. Prima ero considerata la ragazza di Renzo Arbore, facevo un po’ di cinema in maniera maldestra, ho sempre creduto molto poco in me e ho sempre accettato il lavoro per guadagnare due lire. Non avrei mai immaginato che mi avrebbe dato così tanto”. Cosa le ha dato? “L’affetto del pubblico che non mi ha mai fatto sentire sola nemmeno quando mi hanno tolto i programmi. Allora dico: sono stanca, ho un’età ma, alla fine, dico sempre di sì. 

Mara Venier e gli anni Ottanta

Mara Venier è veneziana, diventa mamma per la prima volta giovanissima, appena diciottenne, si trasferisce a Roma, per seguire il marito di allora, Francesco Ferracini, e sostenere la sua carriera. Ma è lei a sbocciare. A lungo attrice, esordisce nel 1973 nel film Diario di un italiano di Sergio Capogna. E ha lavorato in note commedie all’Italiana come Testa o croce di Nanni Loy ed è con lui che gira l’ultimo film Pacco, paccotto e contropaccotto. In quel periodo faceva coppia con Jerry Calà, un attore poliedrico, simbolo degli anni Ottanta, con Sapore di mare, e Vado a vivere da solo, con lui convola a nozze a Las Vegas nel 1984 (i due rimangono molto amici, anche adesso).

Mara Venier con jerry calà
Mara Venier con Jerry Calà – Gorup de Besanez – Opera propria CC BY-SA 4.0

Lei piace anche per questo, racconta di sé, non ha paura di mostrarsi al naturale, con pregi e difetti, di raccontare la sua storia umana e professionale e spiegarci che si può cambiare lavoro, interessi, perfino il destino. Mara Venier è una presenza stabile, che ha attraversato la storia di questo Paese, ha osato, imposto con naturalezza un certo tipo di femminile che supera l’ossessione per le regole e le misure perfette. Che utilizza l’arma dell’ironia, che è diretta, senza essere troppo pop, raffinata senza essere troppo algida. Insomma, una vera italiana, capace, nel suo salotto, di trattare diversi argomenti, di renderli comprensibili, di intrattenere, con semplicità, anche nei momenti complessi. Buon compleanno Mara.

Fonte fotografia in evidenza: Elena Torre CC BY-SA 2.0

Buon compleanno Mara Venier ultima modifica: 2021-10-20T09:00:15+02:00 da Daniela Gambino

Commenti

Subscribe
Notificami
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x