notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Annoverato tra i Borghi più belli d’Italia, Buonconvento è un paese di poco più di 3000 anime nella Valle dell’Ombrone, in provincia di Siena, nell’antica Via Francigena. L’etimologia del nome è di origine latina (Bonus conventus) e significa “comunità felice”. Borgo medievale cinto da mura risalenti alla fine del ‘300, dalle strette stradine, dalle case con i tipici mattoni rossi e dai bellissimi monumenti (come la torre dell’orologio), Buonconvento è un luogo magico tutto da scoprire. Nonostante sia poco conosciuto alla maggior parte dei turisti, questo borgo ha avuto un’importanza non di poco conto durante il Medioevo. Una prova di ciò è il palazzo del Podestà che si trova nel centro storico. Buonconvento era infatti la città più importante tra quelle della Val d’Abria, citata anche da alcuni poeti, come Boccaccio nel suo Decameron (quarta novella della nona giornata).

Palazzo del Podestà e torre civica Buonconvento
Foto: © LigaDue – Eigenes Werk CC BY 3.0 – Wikimedia Commons

Il borgo durante il Medioevo

Cenni storici di Buonconvento si hanno già dalla fine del 1100, anche se è solo a partire dal secolo successivo che il borgo acquista maggiore importanza. Nel 1313, Arrigo VII di Lussemburgo, imperatore del Sacro Romano Impero, qui vi trovò la morte a causa di un avvelenamento. Come già accennato la fortificazione vera e propria iniziò nel 1371 con la costruzione delle mura terminata poi nel 1383. Due anni più tardi Buonconvento ebbe anche il suo palazzo del Podestà, con la torre dell’orologio, che scandisce ancora le ore. Per i due secoli successivi, Buonconvento fu un borgo decisamente importante a livello politico. Ciò è dimostrato non solo dalla podesteria su un territorio che comprendeva 32 località, ma anche dalla cittadinanza senese concessa dai Governatori di Siena. Infine, dopo la caduta della Repubblica di Siena, nel 1559, la città di Buonconvento fu inclusa nel Granducato di Toscana della famiglia Medici.

Cosa vedere a Buonconvento

Situato nelle Crete senesi, Buonconvento è un borgo che offre molto al turista curioso, soprattutto se appassionato di storia medioevale. Nel corso principale è presente il Palazzo podestarile con la torre civica, risalente al XIV secolo. Sulla sua facciata sono affissi ben 25 stemmi in pietra dei vari podestà di Buonconvento. La chiesa dei Santi Pietro e Paolo è il principale edificio religioso della città. L’edificio originale risale al 1103, ma subì diverse ristrutturazioni nel corso del tempo.

Palazzo podestarile Buonconvento
Foto: © Vinc81 – Own work CC BY-SA 3.0 – Wikimedia Commons.

Una delle opere di maggior pregio presenti nella chiesa è la tavola raffigurante la “Madonna in trono col Bambino e due angeli” del pittore Matteo da Siena (1450). Un altro edificio religioso interessante di Buonconvento è l’oratorio dell’Arciconfraternita della Misericordia. Nell’oratorio sono custoditi due preziosi calici in legno dipinto della fine del XVI secolo. A livello museale, nel borgo sono presenti il museo d’Arte sacra della Val d’Arbia e il museo della mezzadria senese. Il primo custodisce tra l’altro opere di pittori come Andrea di Bartolo, Duccio di Buoninsegna e Matteo di Giovanni (da Siena). Il secondo invece ripercorre la storia dell’antica mezzadria toscana, proponendo anche dei laboratori didattici per bambini. Nei dintorni del borgo, si trovano altre strutture interessanti, come il Castello di Bibbiano (risalente al IX secolo) e Villa La Rondinella (edificio in stile Liberty realizzato nel 1910).

Castello di Bibbiano
Foto: © Alfredo Danielli CC BY-SA 2.5 – Wikimedia Commons.

Visitando il borgo, vale la pena provare anche i prodotti tipici della zona, come i salumi, la carne chianina e i tartufi delle Crete Senesi. Come tutti i borghi della Toscana, non possono mancare vini DOC, come l’Orcia e il bianco Val d’Abria. Buonconvento è un luogo incantevole in cui il tempo sembra essersi fermato all’epoca dei cavalieri e delle dame. Sicuramente è un borgo da prendere in considerazione se si desidera scoprire il volto della Toscana “meno turistico”, ma comunque meraviglioso.

Fonte fotografia in evidenza: © LigaDue – Eigenes Werk CC BY 3.0 – Wikimedia Commons

Buonconvento: meraviglioso borgo medievale nelle Crete senesi ultima modifica: 2021-09-03T09:30:00+02:00 da Antonello Ciccarello

Commenti

Subscribe
Notificami
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x