notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

É tempo di tornare a viaggiare, di assaporare brandelli di normalità. Tutti hanno voglia di lasciarsi alle spalle quest’ultimo anno e mezzo, magari concedendosi una meritata vacanza, in Italia o all’estero. Impossibile, però, abbandonare i confini del proprio Paese senza dover sottostare a delle precise regolamentazioni. Ecco dunque quali sono le indicazioni previste dalla Commissione europea per i viaggi.

Commissione europea, viaggiare nel 2021

Sono state diffuse le nuove raccomandazioni della Commissione europea, che mira a regolamentare i prossimi mesi sul fronte viaggi nel vecchio continente. Un elemento importante è rappresentato dalla volontà di allentare in maniera graduale e coordinata le misure restrittive per gli spostamenti tra Paesi. Si fa riferimento a svariate normative, da quelle relative ai minori a quelle con riferimento a chi giunge in Europa da località poste al di fuori dell’Ue.

Pass verde italiano - green pass con passaporto
Foto: © Unsplash.

È impensabile fronteggiare un ritorno agli spostamenti senza un piano comune tra nazioni. Si popone, dunque, una coordinazione in grado di condurre ad aggiornamenti dei criteri comuni. Un sistema valido tanto per le aperture quanto per le possibili future chiusure. Occorre una chiara definizione di zona a rischio, così da far scattare un preciso protocollo, approvato dagli Stati membri, per rispondere in tempi rapidi all’avanzare di nuove varianti del Covid-19.

Viaggiare con bambini

La Commissione europea propone un chiaro regolamento per i minori in viaggio. Valgono per loro le stesse regole dei genitori. Al fine di evitare divisioni di nuclei familiari, nessuna quarantena sarà prevista per i bambini, nel caso in cui gli adulti accompagnatori non debbano sottoporvisi. A ciò si aggiunge l’esenzione dei test Covid per tutti i minori al di sotto dei 6 anni.

Viaggiatori extra Ue

Porte aperte ai cittadini extra Ue, ai quali si richiederà una prova di vaccinazione completa. In questo modo sarà possibile accedere ed evitare di sottoporsi a un periodo di quarantena obbligatoria. È inoltre previsto un certificato digitale Ue, per garantire spostamenti attraverso gli Stati Membri.

Tamponi

Non è passata, purtroppo, la proposta per rendere gratuiti i tamponi necessari ai viaggiatori per potersi spostare tra un Paese e l’altro. Il tutto ricadrà sui portafogli dei turisti. L’Europa mette a disposizione 100 milioni di euro, che saranno sfruttati per i tamponi gratuiti da destinare esclusivamente ai frontalieri, lavoratori essenziali, studenti e categorie che, per necessità, debbano sottoporsi a frequenti spostamenti.

Non è da escludere che, a breve, possano essere accettati anche i tamponi antigenici, rapidi, decisamente più economici dei molecolari, il cui costo varia di regione in regione, toccando anche quota 100 euro.

tampone multiplex
Tampone Covid-19

Green Pass europeo

L’1 luglio è la data prescelta per il lancio ufficiale del Green Pass europeo, ovvero il certificato Covid digitale Ue, che consentirà gli spostamenti tra Paesi dell’Unione europea. Si lavora per rendere questo strumento anche analogico, così da venire incontro alle esigenze di tutti i cittadini. Sarà però possibile ottenerlo in maniera immediata attraverso l’app IO e Immuni.

Il certificato attesta l’avvenuta vaccinazione completa, la guarigione dal Covid-19 o la negatività di un recente tampone. Per evitare la quarantena, però, si ricorda che dovranno essere trascorsi almeno 14 giorni dopo la seconda inoculazione.

Zone a rischio

La Commissione europea propone una generale semplificazione delle condizioni imposte dagli Stati membri per i viaggiatori:

  • chi giunge da zone verdi: nessuna limitazione
  • chi giunge da zone arancioni: possibile obbligo di test alla partenza
  • chi giunge da zone rosse: possibile obbligo di quarantena (solo in assenza di test alla partenza o vaccino
  • chi giunge da zone rosso scuro: da scoraggiare i viaggi non essenziali. Test e quarantena obbligatori
Commissione europea, tutte le regole per tornare a viaggiare ultima modifica: 2021-06-05T09:00:00+02:00 da Luca Incoronato

Commenti

Subscribe
Notificami
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x