Diane Keaton specialissima turista a Civita di Bagnoregio, detta la ‘città che muore’. La famosissima attrice ha visitato l’antico borgo della Tuscia e a darne notizia è stato lo stesso sindaco di Civita, Luca Profili. Proprio il primo cittadino ha pubblicato la foto della Keaton sul suo profilo Facebook. Interprete di grandi film che hanno vinto Oscar e ottenuto importanti riconoscimenti, la star americana a Roma sta girando “Book Club 2”, sequel della prima pellicola uscita nel 2018.

Diane Keaton a Civita di Bagnoregio

La foto pubblicata dal sindaco Profili la ritrae come una tipica turista: cappello, occhiali da sole, una semplicissima magliettina bianca su dei pantaloni a righe. Dietro di lei il mitico ponte che collega il borgo con la suggestiva Valle dei Calanchi. Grande la felicità del sindaco Luca Profili che su Facebook ha pubblicato questo post. “Domenica mattina a Civita di Bagnoregio c’è stata una grande attrice americana, Diane Keaton. Premio Oscar, ha interpretato grandi film come ‘Il padrino”.

civita di bagnoregio
Civita di Bagnoregio

La città che muore

Civita è una frazione del comune di Bagnoregio, in provincia di Viterbo, nel Lazio. Fa parte dei borghi più belli d’Italia ed è famosa per essere stata definita “La città che muore” dallo scrittore Bonaventura Tecchi, che vi trascorse la sua giovinezza. Civita di Bagnoregio si trova al confine tra Lazio e Umbria, ed è posta su un colle di tufo, purtroppo a rischio crollo per l’erosione che subisce a causa delle cattive condizioni atmosferiche. L’unico modo per raggiungere il borgo è attraverso il ponte che la collega con Bagnoregio.

ponte civita
Il ponte che collega il borgo al resto della vallata

All’interno delle mura si possono visitare i resti della casa di San Bonaventura, la chiesa di San Donato, la cattedrale di San Nicola, la grotta di San Bonaventura, Palazzo Alemanni. E, infine, si può ammirare il magnifico panorama circostante dal Belvedere di Civita. Patria del monaco-filosofo francescano San Bonaventura e del saggista-romanziere Bonaventura Tecchi l’antico borgo ha origini antichissime. La zona era abitata sin dall’epoca villanoviana (IX-VIII secc. a. C.). Successivamente vi si insediarono gli etruschi, che fecero di Civita una fiorente città, oggi meta di turisti provenienti da tutto il mondo.

(In copertina Diane Keaton, foto Facebook Luca Profili)

Diane Keaton turista speciale a Civita di Bagnoregio ultima modifica: 2022-06-20T16:05:28+02:00 da Maria Scaramuzzino

Commenti

Subscribe
Notificami
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x