notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa
Articolo promozionale

Alcuni siti web come BuyBuyFree mettono a disposizione dei clienti grandi vantaggi legati al discorso del rimborso tramite cashback. Nello specifico, BuyBuyFree premia i propri utenti a seconda delle attività svolte all’interno della pagina. In seguito ad una partnership avviata con una varietà di marchi e negozi virtuali, il comparatore di prezzi BuyBuyFree dà la possibilità di scegliere tra una vasta gamma di negozi da selezionare nell’area Negozi Buoni della webpage. 

Per partecipare al programma di rimborso con cashback è sufficiente effettuare l’iscrizione gratuita sul portale, acquistare e convertire i buoni spesa accumulati nei negozi reali che hanno aderito all’iniziativa. Dopo che il cliente seleziona il prodotto (il sito mette a disposizione un motore di ricerca con filtri molto semplice da utilizzare), dovrà accedere al sito dello shop virtuale e finalizzare l’acquisto. 

Per ogni compera effettuata, BuyBuyFree eroga un cashback sotto forma di buoni acquisto. Fino a qui niente di nuovo. La novità di BuyBuyFree è il meccanismo di guadagno di cui ogni utente può usufruire invitando altri utenti (familiari, amici, ecc.) ad iscriversi alla webpage: ogni utente riceverà un codice personale da rigirare ai nuovi iscritti e gli acquisti realizzati da questi ultimi andranno a generare una percentuale di cashback a favore del cliente che li ha invitati a registrarsi nel sito web. 

Si crea così un passa parola tra utenti che trae vantaggi per un massimo di tre livelli: il 20% di cashback, il 10% di cashback ed infine il 5% di cashback. Tra gli oltre cinque milioni di prodotti selezionati da BuyBuyFree, ci sono tanti articoli relativi al mondo del giardinaggio. 

Quali sono i prodotti per giardino con la maggior richiesta?

A causa della pandemia e le conseguenti limitazioni, la richiesta di prodotti per il giardino ha registrato un rapido aumento, soprattutto durante le settimane di confinamento tra marzo ed aprile. Un po’ per noia, un po’ per l’incredibile (ed ineguagliabile) quantità di tempo a disposizione, gli italiani hanno sentito la necessità di mettersi in gioco e dare sfogo al cosiddetto pollice verde. Il trend positivo green ha visto un’impennata soprattutto in categorie come vasi e fioriere o sementi e concimi. 

Lo stesso dicasi per i prodotti relativi all’arredamento per giardini e gli accessori outdoor. Per entrare nello specifico, il prodotto per giardino più richiesto è il tosaerba della Bosch, un attrezzo molto efficiente per sfoltire siepi e mantenere il manto erboso pulito ed ordinato.

 Anche le valigette contenenti utensili per lavorare in giardino sono andate a ruba: le cesoie da potatura, la diserbatrice manuale, la sarchiatrice, la cazzuola per il trapianto, la coltivatrice e la paletta per il terreno. Un altro set di attrezzi da giardinaggio molto richiesto è quello degli utensili con l’impugnatura ergonomica in gomma. 

Questi includono le cesoie da potatura, un rastrello scavo pala ed un kit da giardinaggio con guanti, vaporizzatori, ecc. Anche il set di attrezzi per i bonsai è risultato essere tra i prodotti più richiesti così come il trapano da giardino accompagnato dalla piantatrice rapida a spirale adatta per piantine e bulbi da fiore. Un altro articolo molto apprezzato durante i mesi di confinamento è la valigetta contenente tutto l’indispensabile per gli innesti di rami da albero da frutta. Il kit contiene anche un cacciavite, una chiave inglese ed una comoda sacca. 

Il cashback, vale la pena?

Se si parte dal presupposto che tutte le persone che aderiranno al cashback potranno giovare di un rimborso percentuale su tutti gli acquisti realizzati durante l’arco di sei mesi, si può affermare che questo programma, iniziativa del governo italiano, vale davvero la pena. Tutto questo seppur ci siano una serie di limitazioni: il pagamento deve avvenire solo ed esclusivamente mediante carta elettronica (se appartenenti ai circuiti principali come Visa, MasterCard, Maestro, American Express, ecc.), il consumatore è tenuto ad eseguire un minimo di 50 operazioni, bisogna fare delle compere non superiori ai 150 euro.

Dove trovare prodotti per giardino con rimborso cashback

Grazie al grande numero di negozi virtuali che vanta un rapporto di partnership con BuyBuyFree, trovare prodotti per giardino con rimborso cashback non è compito arduo. Uno di questi store è Bricoio, un negozio specializzato in bricolage e presente anche sulla rete internet. In seguito alla partnership tra BuyBuyFree e Bricoio, i clienti del primo shop hanno l’opportunità di usufruire di prezzi più convenienti grazie al cashback e le offerte. 

Guadagnare cashback acquistando articoli per giardinaggio su BuyBuyFree è abbastanza semplice dato che con un click si procede con l’acquisto interamente online, prendendosi la briga di non chiudere la finestra che si è aperta dopo il click. Onde evitare di mandare a monte l’acquisto o, peggio, perdere l’opportunità di ottenere il cashback, ci sono alcuni errori da evitare. Per esempio, il click dev’essere precedente all’acquisto, non successivo. 

In questo caso il cashback non verrà pagato perché BuyBuyFree non riconoscerà il merito della compera e di conseguenza non pagherà nessuna commissione. Bisogna inoltre assicurarsi che il carrello virtuale sia vuoto eliminando così eventuali prodotti presenti da sessioni precedenti. Questo è un problema legato alle regole di attribuzione che ogni negozio virtuale osserva e se viene meno la commissione viene meno anche il pagamento del cashback. 

Come accennato in precedenza, l’acquisto deve avvenire completamente online e quindi evitare possibili canali alternativi che potrebbero essere proposti durante la fase della compera (per esempio chiamare il servizio clienti o ricevere chiamate da un operatore). Da non dimenticare infine il ruolo dei cookies che non solo consentono alla pagina web BuyBuyFree di funzionare correttamente ma favoriscono anche il riconoscimento dell’acquisto. Di conseguenza, è necessario accettare tutti i cookies e non limitarli né col browser né con software come ad blocker installati per annullare le pubblicità o le finestre di pop up.

I prodotti per giardino con rimborso cashback sono disponibili su BuyBuyFree grazie all’affiliazione che questa piattaforma ha con altri negozi online e marchi. Quelli per il giardino sono solo una piccola parte del vasto numero di articoli che gli utenti di BuyBuyFree possono acquistare. È ancora presto per trarre le somme sul programma del cashback però il trend del consumatore attuale fa pensare che possa essere la strategia ideale per far ripartire l’economia. Infatti, il cashback ha grossi vantaggi sia per il venditore che per il compratore.

Dove trovare prodotti per giardino con rimborso cashback ultima modifica: 2021-07-09T11:19:22+02:00 da Redazione

Commenti

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x