notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

La nomina di Elisabetta Belloni come Direttrice generale del Dipartimento delle informazioni per la sicurezza rappresenta una svolta storica per l’Italia. Si tratta della prima donna ai vertici dei Servizi segreti italiani, una scelta ben precisa da parte del governo Draghi. Sostituisce Gennaro Vecchione, mentre il posto della Belloni, precedentemente segretario generale della Farnesina, viene occupato dall’ambasciatore Ettore Sequi, finora capo di gabinetto del ministro degli Esteri Luigi Di Maio. Mario Parente è invece stato confermato alla guida dell’Aisi.

elisabetta belloni
Fonte: screenshot Youtube

Chi è Elisabetta Belloni

Diplomatica di lungo corso, Elisabetta Belloni è stata la prima donna a ricoprire il ruolo di segretario generale del Ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale (dal 2016). Nata nel 1958 e laureata in Scienze politiche alla Luiss, ha iniziato la carriera diplomatica nel 1985. Nel corso degli anni ha ricoperto importanti incarichi nelle ambasciate italiane e nelle rappresentanze permanenti a Vienna e a Bratislava. Dal 2004 al 2008 ha diretto l’Unità di Crisi del Ministero degli Esteri e nel 2015 è stata Capo di Gabinetto del ministro degli Esteri Paolo Gentiloni.

Ha inoltre gestito i sequestri degli italiani in Iraq. Ha lavorato fianco a fianco con gli 007 diventando punto di raccordo per l’azione del governo per la liberazione degli ostaggi. Inoltre ha gestito anche i rapimenti di italiani in Afghanistan e lo tsumani nel sudest asiatico. Negli anni è stata spesso inserita come possibile ministro degli Esteri e anche come capo del Dis. Ma anche, nel 2018, come presidente del Consiglio scelta da Sergio Mattarella. Docente di Cooperazione allo sviluppo alla Luiss di Roma, parla quattro lingue (inglese, francese, spagnolo, tedesco).

draghi

I complimenti di Renzi e Salvini

Il leader della Lega Matteo Salvini è stato tra i primi a complimentarsi: “Buon lavoro a Elisabetta Belloni, donna di valore nominata ai vertici del Dis, e buona prosecuzione al generale Mario Parente (direttore Aisi, ndr)“. Successivamente anche Matteo Renzi ha commentato positivamente la scelta del Governo Draghi: “La nomina di Elisabetta Belloni alla guida del Dis è un’ottima scelta per le Istituzioni italiane. E il fatto che si commissari Anpal, rimandando in Mississippi il padre del reddito di cittadinanza e dei navigator è un’ottima notizia. Due passi in avanti”

Elisabetta Belloni, prima donna ai vertici dei servizi segreti ultima modifica: 2021-05-13T12:37:20+02:00 da Claudio Cafarelli

Commenti

Subscribe
Notificami
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x