notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Fellini 100. Un secolo fa nasceva a Rimini Federico Fellini, uno dei registi più geniali del cinema mondiale. Sia in Italia che all’estero sono in programma eventi e celebrazioni per un compleanno straordinario, lungo un intero anno. Il famoso regista nei suoi 40 anni di carriera ha diretto 24 pellicole e vinto 5 Premi Oscar. I suoi film, dallo stile inconfondibile, sono capolavori universalmente riconosciuti da critici, cineasti e dai cultori della settima arte.

fellini e la mostra riminese dedicata al grande genio del cinema

A Castel Sismondo di Rimini è in corso già da diverse settimane la mostra “Fellini100 – Genio immortale”. Una ricchissima esposizione per celebrare i 100 anni dalla nascita del grande maestro del cinema mondiale. Il percorso espositivo di Castel Sismondo si concluderà alla fine di quest’anno con l’inaugurazione del Museo internazionale dedicato a Fellini.

Fellini e l’omaggio della sua Rimini

Rimini, città natale del genio del cinema, si prepara a celebrare il centenario del grande regista con tutta una serie di eventi. In piazza Cavour previsto anche il taglio della ‘Torta dei sogni’ preparata dal maestro pasticcere di fama internazionale, Roberto Rinaldini. Lunedì 20, al Teatro Galli il M° Vince Tempera, dirige il concerto “Buon compleanno Federico” con le musiche che hanno reso immortali le pellicole del grande regista. Nato in via Dardanelli il 20 gennaio 1920, Fellini, con la sua città natale ha sempre avuto un rapporto molto stretto. Infatti, a Rimini ha dedicato un film leggendario: Amarcord.

fellini e rimini

Rimini è dunque il fulcro di tante iniziative per ricordare questo genio che amava ripetere: “Rimini è un pastrocchio, confuso, pauroso, tenero, con questo grande respiro, questo vuoto aperto del mare”. Così Fellini parlava della sua città che lo celebra con un programma ricco di eventi che si svilupperà per tutto il 2020. Tra i tanti appuntamenti, dal 3 al 5 aprile si svolgerà la “Settima Arte – Cinema e Industria”, festa del cinema di Rimini. Una tre giorni di eventi, tutti gratuiti ed aperti al pubblico, con masterclass, proiezioni, anteprime, mostre e letture. La finalità dell’evento è quella di celebrare il cinema come industria artistica e processo produttivo e professionale.

La legge del sognatore

La legge del sognatore”. È il nuovo libro di Daniel Pennac (Feltrinelli Editore) che è un grande omaggio al grande regista italiano. Un libro che diventa spettacolo: l’autore lo porterà infatti in tournée in forma di lettura teatrale a Milano, Torino e Rimini, grazie ad una produzione firmata Compagnie MIA – Il Funaro. L’iniziativa è in coproduzione con Intesa Sanpaolo con l’adattamento e la regia di Clara Bauer.

fellini e alcune foto dei suoi film

“La legge del sognatore” racconta la passione di Pennac per il maestro del cinema che con il sogno ha dialogato tutta la vita. Il mondo onirico si trasforma in un enorme teatro in cui va in scena una meravigliosa rappresentazione della vita. In scena insieme a Daniel Pennac ci sono Pako Ioffredo, Demi Licata e Gaetano Lucido, mentre le musiche originali sono di Alice Loup.

 Il logo ‘Fellini 100’ firmato da Paolo Virzì

Tutte le iniziative che ricorderanno il centenario del grande regista sono raccolte sotto l’etichetta di “Fellini 100”. Si tratta del cartellone delle celebrazioni felliniane coordinato dal Comitato nazionale costituito da ministero dei Beni e delle attività culturali (Direzione generale cinema), ministero degli Affari esteri (Direzione generale per la promozione del sistema Paese).

il regista nel logo di virzì

E, ancora, Regione Emilia Romagna, Comune di Rimini, Fondazione Cineteca di Bologna, Istituto Luce / Cinecittà, Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia / Cineteca Nazionale, Fondazione Maria Adriana Prolo/Museo Nazionale del Cinema di Torino. Il Comitato nazionale ha adottato come proprio logo un disegno del regista Paolo Virzì ispirato a una delle foto più famose della storia del cinema. L’immagine ritrae il regista ‘domatore’ di personaggi, di fantasie, di ossessioni sul set del celebre film 8 ½ che vinse l’Oscar nel 1964.

(Foto Facebook Federico Fellini)

Fellini, un secolo fa nasceva il genio immortale del cinema ultima modifica: 2020-01-20T09:00:00+01:00 da Maria Scaramuzzino

Commenti