notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Straordinaria vittoria di Filippo Ganna, campione del mondo nella cronometro in linea di ciclismo. Per il secondo anno consecutivo, l’italiano conquista il titolo iridato. Dopo il trionfo a Imola nel 2020 si ripete a Bruges battendo il campione di casa Van Aert. Il successo di Ganna arriva dopo l’incredibile vittoria dell’oro olimpico nell’inseguimento a squadra con una rimonta finale entrata nella storia.

filippo ganna campione del mondo 2

Filippo Ganna re della cronometro

Una stagione indimenticabile per il ciclista azzurro, re della cronometro e in grado anche questa volta di segnare il miglior tempo. Ganna è stato il protagonista indiscusso dei 43,3 chilometri del tracciato con partenza da Knokke-Hoste e arrivo a Bruges. La distanza è stata coperta in 47.47,83 alla media di 54,355 km/h. Un autentico capolavoro di velocità con una gara in crescendo che ha spezzato le resistenze degli avversari.

Anche questa volta in ritardo nel primo intermedio, l’azzurro ha ridotto sempre di più lo svantaggio con il passare del tempo chiudendo poi con 5 secondi e 37 centesimi di vantaggio sul belga Van Aert. Queste le parole di Ganna al termine della gara: “La mia condizione è salita di livello nell’ultima settimana, dopo gli Europei di Trento le cose si sono sistemate. Era importante difendere la maglia iridata per me. Eravamo tutti i migliori in gara, ho grande rispetto per ogni avversario, ma vincere in casa dei belgi è davvero speciale. Per me era un sogno vincere oggi. Ho fatto una grande prova, è tutto fantastico, ringrazio il mio staff”.

Una marcia trionfale

La vittoria del mondiale in Belgio assume contorni decisamente differenti rispetto al Mondiale vinto ad Imola. Ganna ha conquistato il titolo all’università del ciclismo, davanti ad un pubblico che nella bicicletta identifica lo sport nazionale e contro l’idolo di casa.

Davanti al tracciato disegnato dai padroni di casa, Ganna non ha lasciato scampo. L’azzurro non aveva mai vinto una cronometro più lunga di 40 km in carriera ma ha dominato e ha conquistato il vantaggio decisivo nell’ultimo tratto. Anche questa volta in rimonta così come avvenuto nella cronometro a squadre di Tokyo.

Ganna leggenda del ciclismo

Il palmares del ciclista si aggiorna così con un’altra impresa. Due ori mondiali a cronometro, 4 ori mondiali su pista, 2 ori europei su pista, 1 oro olimpico con il quartetto, Ganna è un’autentica leggenda del ciclismo.

Ora però si va a caccia di un’altra impresa nella cronometro a squadre in programma tra una settimana. I padroni di casa del Belgio saranno i favoriti assoluti grazie alla presenza di Wout Van Aert, battuto di sei secondi scarsi da Ganna e Remco Evenepoel, arrivato terzo nella cronometro individuale.

Ai piedi del podio nella cronometro individuale il danese Kasper Asgreen (48’43″47), a seguire il campione d’Europa, lo svizzero Stefan Kung (48’54″03) e il tedesco Tony Martin (49’05″10), che con un bel sesto posto chiude la sua ottima carriera. Ottimo nono posto per l’italiano Edoardo Affini, mentre Matteo Sobrero è arrivato ventunesimo.

Fonte fotografie: Instagram federciclismo

Ciclismo, Filippo Ganna è campione del mondo nella cronometro ultima modifica: 2021-09-20T09:46:36+02:00 da Claudio Cafarelli

Commenti

Subscribe
Notificami
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x