notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Fontane bianche è quel nome che rievoca immagini di una località balneare da sogno, dove con un po’ di immaginazione si può pensare di trovarsi nel più bel mare dei Caraibi.

Fontane Bianche e la sua splendida spiaggia

E invece siamo in Sicilia, in un arenile che si affaccia su splendide acque cristalline dove trascorrere le proprie vacanze, fare passeggiate romantiche sulla battigia o semplicemente guardare l’orizzonte. Non lontano da Calamosche si estende questo tratto di spiaggia finissima che lascia senza parole in qualsiasi periodo dell’anno.

Fontane Bianche: solo d’estate?

Si dice che il mare settembrino sia il più bello da vivere: spiagge poco affollate, acque calme e calde, ma soprattutto quella pace che rende più appetibile qualsiasi tratto di sabbia. A Fontane Bianche però questa regola viene in qualche modo sovvertita, perché la località marittima siciliana riesce ad attirare persone in qualsiasi periodo dell’anno! Non importa se sia agosto e la spiaggia sia invasa da un tappeto di ombrelloni o che sia ottobre e lungo la costa si vedano solo i gabbiani che volano: Fontane Bianche è quel luogo di cui innamorarsi in ogni momento.

Il mare cristallino di Fontane Bianche
Il mare di Fontane Bianche è incredibilmente cristallino e calmo

La spiaggia è incorniciata da piccoli granellini di sabbia bianca molto fine. I bambini giocano per ore e i genitori si sdraiano per colorare la pelle tra un tuffo e l’altro nella baia trasparente. Perché qui il mare è trasparente e limpido come in quei luoghi paradisiaci oltreoceano che si vedono nelle riviste di viaggi. Perché dunque andare lontano quando in questo angolo di terra esiste questa spiaggia mozzafiato? Ben 1.200 metri di costa siracusana dove immergersi per godere delle sue acque calde, pulite e profondamente calme, adatte a tutta la famiglia e persino a chi non ha grandi capacità natatorie. Il fondale infatti è basso e non è raro riuscire ad ammirare colorati pesciolini nuotare in prossimità della riva.

Un’oasi per tutti…

Tra resort e lidi, la spiaggia di Fontane Bianche è una delle mete più richieste nel periodo di altissima stagione. Sono numerosi i vip del mondo dello spettacolo italiano e estero che amano viaggiare fino in Sicilia. Vogliono approfittare della bellezza di questa oasi di pace dove godere sia dello splendido mare turchese che del panorama che lo circonda. Persino gli animali marini, come le tartarughe, lo scelgono come meta per deporre le proprie uova e moltiplicare la specie! Non è raro infatti trovare alcune aree transennate dall’Enpa. Lo scopo è di proteggere queste piccole tartarughine che timidamente si affacciano alla vita e fanno il loro primo tuffo nelle acque della baia siracusana.

tartarughe marine nella spiaggia di Fontane Bianche
La spiaggia di Fontane Bianche è spesso scelta dalle tartarughe marine per deporre le uova

Non solo mare e spiaggia rendono Fontane Bianche un luogo celestiale tutto da vivere. Anche l’oasi naturalistica merita di essere esplorata in un giorno da dedicare alla scoperta della natura. Tra uccellini che cinguettano e il fruscio delle foglie degli alberi, ci si incammina lungo quel sentiero che porta a riscoprire il contatto con la natura che la frenesia della città spesso ci fa dimenticare. Perché non fermarsi anche a provare il bird watching? In fondo Fontane Bianche è una meta unica! Va scoperta pian piano, dal suo mare ai  suoi torrenti, dalla sua spiaggia bianca ai suoi sentieri dove regna la pace.

Cristina Fontanarosa

Autore: Cristina Fontanarosa

Laureata in materie umanistiche ha fatto della sua passione per la scrittura e il giornalismo un vero lavoro a cui si dedica a tempo pieno. Vive in Sicilia ma gira il mondo coi suoi pezzi che trattano di tutto e di tutti, con la voglia di scoprire sempre cose nuove e luoghi interessanti.
Fontane Bianche: oasi mozzafiato nella costa siciliana ultima modifica: 2019-10-01T09:19:12+02:00 da Cristina Fontanarosa

Commenti