notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

C’è un luogo dove uomo e natura vivono in armonia, dove suoni e profumi hanno il gusto della libertà, dove camminare a piedi scalzi significa essere liberi di vivere il contatto con la terra. Esiste un luogo dove udito, vista, olfatto, gusto e tatto non sono solo sensi ma condivisione di sensazioni, stiamo parlando del Parco Cinque Sensi di Pallone in provincia di Viterbo.

Camminare a piedi nudi al parco Cinque Sensi

Siamo nel Lazio, ed esattamente a Pallone, piccola località a pochi chilometri da Viterbo. Immerso nella natura incontaminata sorge il Parco Cinque Sensi. Una struttura pensata per vivere un’esperienza mistica e simbiotica tra uomo e natura. Il motto dei fondatori del parco, che è in divenuto parte della filosofia e del nome dello stesso, è “un’esperienza a piedi scalzi”.

Infatti, uno dei cavalli di battaglia della “famiglia del parco” è proprio la passeggiata a piedi nudi sul percorso naturale. Una guida vi condurrà attraverso il parco su un sentiero appositamente studiato, ma non solo, per vivere al massimo il contatto con la natura, camminando sulla sabbia, sui tronchi, sull’erba ma anche su del comune asfalto o del cemento, per massimizzare le sensazioni di libertà che solo un’esperienza così vera sa darti. I benefici delle passeggiate a piedi scalzi sono innumerevoli. Oltre alla passeggiata “nature” il parco offre tantissime iniziative differenti. Il Parco è più di ogni altra cosa un luogo per gente che ama la vita vera e naturale.

Il Parco Cinque Sensi - particolare di albero

Si possono organizzare gite, riunioni di famiglia e vere e propri eventi di gruppo. Il sito web del parco offre l’opportunità di prenotare eventuali giornate o anche settimane al parco, o semplicemente richiede informazioni, su prezzi, iniziative ed eventi.

Il parco nelle scuole

Tra le varie iniziative proposte dagli “artigiani dei sensi”, così amano definirsi gli operatori del parco Cinque Sensi, vi è la bellissima iniziativa pop-up. Proprio come per i libri pop-up, dove per ogni pagina sfogliata i personaggi si sollevano e popolano la scena come attori di teatro, i ragazzi che partecipano a questa splendida iniziativa diventano attori e protagonisti. Calpestando a piedi nudi, ciottoli, sabbia o foglie, i piccoli scolari percepiscono ed imparano a leggere le proprie sensazioni e le mille emozioni che i piedi sanno trasmettere.

Il Parco Cinque Sensi - portico

Nei dintorni del parco…

Quindici minuti in auto e ci si ritrova a Viterbo. La bella cittadina laziale offre numerose attrazioni. Dalla fonte d’acqua sulfurea, passando dallo splendido Palazzo Dei Papi, fino a raggiungere bellissima Faggeta del Monte Cimino, dichiarata patrimonio naturale dell’Umanità. Le strutture ricettive non mancano ed i prezzi sono contenuti. Per coloro che non vivono proprio, a due passi da questi luoghi incantati non vi è altra scelta se non quella di atterrare a Fiumicino. Ma non temete, dalla capitale vi basterà, si fa per dire, un’ora e mezza in auto per arrivare a Viterbo e Pallone. Un viaggio per chi ama la natura e le sensazioni che sa dare. Riconnettersi con la propria spiritualità e con il pianeta all’insegna della purezza. Consigliato, a nostro parere a tutti, indistintamente dalla fascia d’età.

Il Parco Cinque Sensi: armonia tra uomo e natura ultima modifica: 2019-09-17T09:00:24+02:00 da Dalia Grasso

Commenti