L’annuncio é arrivato poco fa, a sorpresa, sui canali social della Federazione Italiana Giuoco Calcio. Si tratta del nuovo accordo tra la FIGC e l’Adidas. Dal prossimo anno, infatti, l’Italia vestirà Adidas. L’accordo con l’azienda tedesca nata nel lontano 1949, è un cambiamento drastico rispetto al recente passato per l’Italia. Dunque, dopo tanti anni, la Federazione azzurra saluterà Puma.

Raggiante il presidente della Federazione, Gabriele Gravina che si è soffermato sulla crescita del brand Italia: “Questa collaborazione rappresenta una tappa fondamentale nel percorso di crescita del nostro appeal commerciale e rafforza il processo di sviluppo del nostro brand sia in Italia che all’estero“.

Tutte le nazionali italiane vestiranno Adidas

L’accordo sarà a partire da gennaio 2023. Tutte le Nazionali Azzurre indosseranno prodotti Adidas. Si tratta quindi della nazionale maschile, femminile, giovanile, futsal, beach soccer e e-sports.

Per quanto riguarda il calcio maschile, la nazionale azzurra maschile sarà ufficialmente la quinta fra le principali nazionali di calcio al mondo a vestire Adidas. Finora l’Adidas era stata scelta dalle nazionali di Germania, Spagna, Belgio in Europa e dall’Argentina in Sud America.

Nella storia, l’azienda tedesca era già stata sponsor della nazionale maschile: nel 1974 fu la prima fornitrice a mettere il proprio marchio sulle maglie. Inoltre, per 5 anni, dall’anno l2012 al 2017, l’azienda Adidas era stata lo sponsor tecnico delle nazionali italiane di rugby.

Centinaia in pochi minuti i commenti sotto il post della Figc. Ovviamente, tutti gli italiani sperano che questo nuovo accordo commerciale possa portare a tanti successi sportivi per l’Italia.

L’Italia cambia sponsor, vestirà Adidas ultima modifica: 2022-03-09T14:35:21+01:00 da Antonio Murrone

Commenti

Subscribe
Notificami
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x