notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa
ItalianGermanEnglishSpanishFrenchPortugueseJapaneseMalteseHindiRussianChinese (Simplified)Chinese (Traditional)

La Transiberiana d’Italia, un viaggio nel cuore del Belpaese tra monti e vallate, paesini caratteristici. Un paesaggio unico e straordinario che si può ammirare percorrendo la linea ferroviaria Sulmona – Isernia, appunto la Transiberiana d’Italia, la ferrovia più panoramica dello Stivale. Il percorso che da Sulmona arriva a Isernia è lungo 128,73 km, di questi 25 sono in 58 gallerie, la più lunga delle quali misura 3.109 metri e attraversa il Monte Pagano.

Transiberiana d’Italia

La storica linea che collega l’Abruzzo al Molise, segue un itinerario articolato e tortuoso regalando al viaggiatore uno spettacolo a dir poco suggestivo con panorami mozzafiato. Si tratta di un fantastico viaggio da vivere almeno una volta nella vita. L’itinerario si immerge nel cuore del Parco della Majella e nel cuore dell’Appennino abruzzese-molisano. Avvincente full immersion tra faggete innevate e stazioni ferroviarie dove sembra che il tempo si sia fermato.

transiberiana

Sulla Transiberiana si viaggia a bordo di convogli storici con carrozze “centoporte” e “terrazzini” realizzate tra il 1920 e 1930, trainate dal locomotore diesel D445.1145. La Sulmona-Isernia fu inaugurata il 18 settembre 1897, fu definita Transiberiana dal giornalista Luciano Zeppegno, per via delle abbondanti nevicate del periodo invernale. Copiose precipitazioni che la fanno somigliare alla linea ferroviaria che da Mosca arriva a Vladivostok.

(Foto Facebook la Transiberiana d’Italia)

La Transiberiana d’Italia: viaggio nel cuore del Belpaese ultima modifica: 2022-12-06T09:00:00+01:00 da Maria Scaramuzzino

Commenti

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x