notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Carta politica Italia, tutte le meraviglie del Belpaese. Dalle Alpi allo Stretto, isole comprese, l’Italia rimane ancora il Belpaese, con le sue bellezze geografiche e con la sua storia. Montagne e paesaggi mozzafiato formano un’ideale corona che segna il confine tra il nostro Paese e le altre nazioni vicine. E poi ci sono gli Appennini che costituiscono la sua spina dorsale. Pianure e colline sono la ‘culla’ di antichi borghi rimasti uguali nel tempo e dove la vita sembra essersi fermata.

pienza ancient village
L’antico borgo di Pienza

Niente stress, niente ritmi frenetici: un mondo a parte che si staglia dal rumore e dal tran tran quotidiano delle grandi città. Carta politica Italia significa anche città d’arte con capolavori inestimabili che tutto il mondo ci invidia. E significa anche isole meravigliose disseminate nei mari che lambiscono le coste dello Stivale. Tante oasi di natura selvaggia, di odori e sapori che colorano il Mediterraneo.

shopX.it - compri il made in Italy

Carta politica Italia: le montagne

I tanti gruppi montuosi italiani a partire dalle Alpi sono manifestazioni di una natura che esprime tutta la magnificenza del creato. Nella catena alpina si staglia il Monte Bianco, la cima più alta d’Europa con i suoi 4.808,72 metri. Gli insegnanti di un tempo facevano imparare agli scolari la frase “Ma con gran pena le reti a te calo giù” per fissare nella mente i nomi dei vari gruppi montuosi alpini.

monte bianco
Il Monte Bianco

Marittime, Cozie, Grazie, Pennine, Lepontine, Retiche e Carniche, Atesine e Giulie. Anche gli Appennini hanno altezze considerevoli e poi da non dimenticare che tra una catena e l’altra, l’Italia ha anche degli importanti vulcani. Tra questi l’Etna in Sicilia sempre attivo e il Vesuvio in Campania, non attivo.


I borghi: quando il passato è ancora presente

Sono centinaia i borghi, presenti un po’ in tutte le regioni italiane. Negli ultimi anni sono nate tante iniziative a cura di associazioni e organizzazioni varie per tutelare questo importante patrimonio storico-culturale del Belpaese. Carta politica Italia anche in questo caso si incontra e si lega a filo doppio con la bellezza dei luoghi e la tradizione che, nei luoghi medesimi, viene perpetrata.

La nostra passione è il cibo e la cucina. La cucina italiana è conosciuta in tutto il mondo

Si tratta di paesini dove rifugiarsi per ritemprare la mente e lo spirito riscoprendo spazi verdi incontaminati e anche gusti e sapori dell’antica gastronomia. I borghi sono i luoghi delle radici perdute da rivalutare e tramandare alle nuove generazioni, della tipicità che è sinonimo di unicità.

Le città d’arte

Si scrive carta politica Italia e si traduce anche città d’arte. Possiamo ben dire che l’Italia ha delle città d’arte famosissime con opere, monumenti ed edifici che, da sempre, lasciano estasiati i visitatori di ogni nazione e di ogni età. In città come Roma, Firenze, Venezia, Torino, Verona, Siena, Perugia e tante altre ancora, si cammina attraversando i secoli e respirando la storia.

Le isole

Sicilia e Sardegna, ma non solo. In Italia esistono ben 800 piccole isole, 80 di esse sono abitate. Il loro fascino è indiscutibile. Sono piccoli paradisi immersi nel Mediterraneo dove rivivere la passione per l’avventura e dove godersi sole e mare per molti mesi dell’anno.

stromboli - l'isola di salina
Un’immagine delle Eolie

Paesaggi incontaminati, nuclei abitati caratteristici e, anche qui sapori genuini della buona tavola italiana. Senza dimenticare le vestigia di antiche civiltà come i Nuraghi in Sardegna o i templi magnogreci in Sicilia. L’incanto della natura e la storia secolare: un mix perfetto che appaga e gratifica, che fa stare in pace con sè stessi e col mondo.

Si scrive carta politica Italia e si legge tesori del Belpaese ultima modifica: 2020-05-05T12:49:48+02:00 da Maria Scaramuzzino

Commenti