notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Lesina (Foggia) è un comune appartenente al Parco nazionale del Gargano e dà il nome all’omonimo lago. Questo territorio è famoso per la presenza di numerose specie di orchidee selvatiche. Sul promontorio pugliese, infatti, si contano ben 89 specie diverse di orchidee appartenenti a 17 generi. Alcune di queste specie non crescono nel resto della penisola, ma sono peculiari dell’area. Ciò è dovuto al fatto che il Gargano è un luogo isolato e le specie endemiche di orchidee sono rimaste protette e isolate geneticamente.

orchidee selvatiche di Lesina -  orchidea viola

Le specie più diffuse

Le orchidee di Lesina vengono impollinate esclusivamente dagli insetti (vespe, api, calabroni e bombi). Ciò ha permesso l’estrema diversificazione delle specie. Il genere di orchidee più diffuso è quello Ophrys, a cui appartengono oltre 60 specie. Tra esse troviamo la rarissima Ophrys lacaitae (presente solo nel Gargano), la Ophrys barlia robertiana, la Ophrys apulic (specie endemica) e la garganica. Appartengono invece al genere Orchis la cangiante Orchis purpurea, l’Orchis quadripunctata e la rarissima limodorum abortivum. Con il fiore delle Ophrys, la natura riesce a ingannare gli insetti impollinatori. Ciascuna orchidea, infatti, attira i maschi di una particolare specie di ape e lo fa emanando un profumo simile alla femmina della stessa specie. I magnifici fiori tingono le radure di pennellate colorate e attraggono un gran numero d’insetti, indispensabili anche per l’impollinazione.

orchidee selvatiche di Lesina, impollinazione

Il lago

Il lago di Lesina è caratterizzato da un complesso di distese di acque libere e da formazioni tipiche delle lagune salmastre. Tutta la parte orientale del lago è stata sottoposta a regime di “Riserva naturale di ripopolamento animale“. In quest’area le orchidee selvatiche trovano terreno fertile. Non si può andare a Lesina senza fare una tappa sul Gargano e ammirare questi meravigliosi e variopinti fiori, diventati ormai una vera attrazione per i turisti. Il periodo dell’anno migliore è quello primaverile: la fioritura avviene tra aprile e giugno. Quel che si vede sulle colline e nelle vaste praterie è uno spettacolo per gli occhi. Un vero e proprio miracolo: decine di specie di orchidee colonizzano questi territori incoltivabili, attirando studiosi, appassionati e fotografi di tutto il mondo.

orchidee selvatiche di Lesina - paesaggio di lesina

Il Parco: flora e fauna

Il Parco del Gargano, di cui Lesina fa parte, è suddiviso in diverse riserve, dove non solo crescono fiori rari, ma vivono molti animali. Gli escursionisti non possono perdere la gita sui sentieri delle orchidee organizzata dalle guide del parco. Per quanto riguarda il mondo animale, nelle paludi e negli acquitrini si possono ammirare, tra gli altri, la testugine emys orbicularis, una tartaruga semi acquatica. Diversi sono i volatili presenti (falchi, picchi, rapaci diurni e notturni, uccelli spatola e mignattai in sosta durante il loro viaggio migratorio). Vi si trovano anche faine, gatti selvatici, caprioli, scoiattoli, cavalli murgesi.

Lesina, orchidea striata

Il Museo naturalistico

Il Museo naturalistico di Lesina occupa una sezione di approfondimento sugli aspetti naturalistici che caratterizzano il territorio. Primo fra tutti, la laguna con la sua particolarissima biodiversità. Esso consente di conoscere gli aspetti geomorfologici dell’area e i contenuti faunistici e vegetazionali di questa zona umida. Una sezione è dedicata al mare. Il Parco Nazionale del Gargano è una realtà dalle mille sfaccettature, un angolo di paradiso da visitare con la meraviglia di un bambino. Il territorio di Lesina, con le sue bellissime orchidee ne rappresentano una parte importante, fra le più incantevoli e degne di nota.

(Foto: Ente Parco Nazionale del Gargano, Pagina Facebook)

Le orchidee selvatiche di Lesina ultima modifica: 2021-12-27T13:30:00+01:00 da Antonietta Malito

Commenti

Subscribe
Notificami
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x