Articolo promozionale

Ricevere bollette salate fa sudare freddo, ma quale può essere l’antidoto per il caro bollette? Certo, confrontare le offerte luce e gas può essere utile per trovare le ultime offerte più convenienti. Tuttavia, ci sono anche alcune tecniche che possono aiutare a ridurre il costo legato alle utenze di luce e gas. 

In appena un anno le bollette di luce e gas hanno subito un rincaro che hanno raddoppiato i costi, e il rincaro è ancora più pesante durante i mesi invernali in cui l’utilizzo del gas aumenta. 

Tuttavia, esistono diverse strategie che possono far sì che le bollette rimangano stabili senza eccessivi aumenti. Vediamo quindi quali sono alcune soluzioni semplici da applicare che possono aiutare a risparmiare su luce e gas. 

Risparmiare sulle bollette di luce e gas è possibile?

La prima soluzione è quella di confrontare le offerte di luce e gas sottoscrivibili in modo da aderire alle ultime promozioni per ottenere sconti, soprattutto per il primo anno. 

Potresti valutare l’idea di telefonare alla tua compagnia di luce e gas e chiedere se ci sono promozioni e offerte che possono essere sottoscritte, oppure rivolgerti ad altre compagnie. Confronta i prezzi e scegli l’offerta più conveniente sia nel breve che nel lungo periodo. 

Per quanto riguarda il gas, invece, soprattutto nel periodo invernale, risparmiare è semplice con un po’ di buona volontà. Infatti, mantenere la temperatura di casa troppo calda in inverno o troppo fredda d’estate è semplicemente un modo per trasferire ricchezza da te al tuo fornitore di servizi pubblici. 

Occhio al termostato quindi, e utilizza programmi smart per impostare la temperatura massima da raggiungere. Per risparmiare durante l’inverno puoi pensare di abbassare di qualche grado il termostato e aggiungere un maglione in più quando sei a casa. 

Per eseguire al meglio questo piano, un termostato intelligente o programmabile è la strada da percorrere. Sarebbe consigliabile limitare le temperature in casa a 20 gradi nella zona giorno e a 16-18 gradi nella zona notte. 

Inoltre, nel caso in cui tu abbia in casa il riscaldamento autonomo, far riguardare ogni anno la caldaia dal tecnico specializzato è fondamentale. Infatti, la manutenzione è importantissima per la sicurezza, ma anche per ridurre la quantità di gas che si consuma.

Ma per risparmiare sul gas è anche importante ridurre il tempo che si passa sotto la doccia calda. È, infatti, fondamentale utilizzare in modo efficiente l’acqua calda. 

Quando si cucina con la cucina a gas, inoltre, un consiglio è quello di usare i coperchi sia per far bollire l’acqua sia per cucinare.

Si può risparmiare sull’energia elettrica?

Ad oggi sono sempre di più le case che utilizzano l’energia elettrica al posto del gas, come nel caso delle cucine ad induzione. 

Tuttavia, ci sono molti semplici trucchetti che possono aiutare a risparmiare sulla bolletta della luce. Risparmia denaro quando dormi. Puoi avviare gli elettrodomestici come lavastoviglie e asciugatrice a tarda sera o prima di coricarti, quando l’energia costa di meno. Infatti, in genere le aziende di servizi pubblici faranno pagare di più l’energia utilizzata durante le ore di punta. Un consiglio è quindi quello di pianificare l’avvio di questi elettrodomestici quando i costi sono più economici.

Altro trucchetto è quello di scollegare tutto ciò che non serve. Macchine da caffè e microonde sono esempi perfetti. Anche in modalità standby, ci sono molte cose nella tua casa che consumano energia. Computer e TV consumano molta più energia, quindi scollegare questi elettrodomestici può farti risparmiare un sacco di soldi.

Inoltre, per risparmiare si può anche utilizzare l’impostazione dell’acqua fredda sulla lavatrice per utilizzare meno energia per riscaldare l’acqua. Infatti, il riscaldamento dell’acqua rappresenta circa il 90% dell’energia necessaria per far funzionare una lavatrice.

Altro metodo per risparmiare sulle bollette della luce è quello di utilizzare le lampadine a Led che consumano meno rispetto alle classiche lampadine, oltre ad essere più durature. 

Quale antidoto per il caro bollette? ultima modifica: 2022-03-18T16:04:06+01:00 da Redazione

Commenti

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x