notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Una pesca inaspettata nelle acque di Torre Guaceto, Puglia, dove un giovane esemplare di squalo elefante è rimasto impigliato nelle reti da pesca.

I due pescatori, fortunatamente, stavano lavorando poco al di fuori di un’area marina protetta, e non appena capita la situazione hanno avvertito i “vicini” per farsi aiutare. Dopo poco, sono riusciti a liberare lo squalo che è nuotato via.

Lo squalo elefante

Con i suoi 10 metri di media, che a volte raggiungono anche i 12, lo squalo elefante è considerato il secondo pesce più grande del mondo (dopo lo squalo balena). Ma, nonostante le misure, e la bocca che potrebbe facilmente inghiottire una persona, si tratta di una specie innocua per gli uomini. Purtroppo non si può dire il contrario, considerando che anch’esso, come tanti squali, risulta una specie minacciata.

Dunque un piacevole incontro che fortunatamente non ha avuto conseguenze negative ne per i pescatori ne per lo squalo!

Video: pescatori trovano uno squalo elefante nelle reti e lo liberano ultima modifica: 2021-02-04T17:00:41+01:00 da Emanuele Ferlaino

Commenti

Subscribe
Notificami
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x