notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Lo stadio San Paolo di Napoli diventerà presto lo stadio Diego Armando Maradona. Sono solo passate poche ore dalla morte dell’amatissimo Pibe de Oro, ma già il comune di Napoli si sta adoperando per rendere il più grande degli omaggi ad un campione che ha fatto sognare e ha dato forza a tutti i suoi abitanti. Già pochi minuti dopo il tragico annuncio si era cominciata a paventare l’idea di intitolare il San Paolo a Maradona. Di norma si tratta di un processo molto lungo, ma per il suo Diego, Napoli ha deciso di fare un’eccezione. D’accordo il sindaco Luigi De Magistris che sui social subito twittato: “Intitoliamo lo Stadio San Paolo a Diego Armando Maradona!!!”. A fargli eco anche il patron del Napoli Aurelio De Laurentiis che, dai microfoni di Radio Montecarlo ha dichiarato: “Potrebbe essere un’idea chiamare lo stadio di Napoli San Paolo-Maradona”.

Intitolare il San Paolo a Maradona: dalle parole ai fatti

L’ufficialità è arrivata dalla presidente della Commissione Toponomastica del comune di Napoli, Laura Bismuto, con un post su Facebook: “Ho il piacere e l’onore di annunciare alla città che, di concerto con il Sindaco e con l’assessora alla Toponomastica Alessandra Clemente, sentito anche il Prefetto per la deroga alla regola dei 10 anni dalla morte, abbiamo deciso di intitolare lo Stadio della città di Napoli a Diego Armando Maradona! Convocherò già per lunedì una commissione per formalizzare la proposta. Lo abbiamo detto e lo faremo… subito! Per ora, luci accese in casa tua… per illuminare il ricordo di te e dei momenti meravigliosi che hai donato alla nostra Napoli! Ciao Diego… Napoli non ti dimenticherà più”.

stadio San Paolo a Maradona - Curva San Paolo di Napoli con la scritta "Ti Amo"
Foto: © napuliker – Wikimedia Commons.

Intitolare il San Paolo a Maradona, quello stesso stadio che ieri è rimasto illuminato per tutta la notte in omaggio al Pibe de Oro, è il più grande riconoscimento della città di Napoli verso il suo campione, dopo il conferimento della cittadinanza onoraria nel 2017. Napoli è Maradona e viceversa. La città porterà sempre nel cuore il calciatore e l’uomo che ha così tanto amato e continuerà ad amare per sempre. Viva Napoli, Viva Maradona.

Napoli dedicherà lo stadio San Paolo a Maradona ultima modifica: 2020-11-26T11:04:23+01:00 da Antonello Ciccarello

Commenti