notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

A Stresa è in vendita una dimora ottocentesca appartenuta a Gianfranco Ferré. Il Castellotto venne acquistato come luogo di rappresentanza per la sua clientela internazionale e come possibile lussuoso Relais au Lac.

Nel 1997 Gianfranco Ferré spiegò in un’intervista il suo legame con il castello di Stresa, una delle strutture più belle del Lago Maggiore: «L’ho vestita come una donna libera, romantica come si può esserlo nel duemila: né pizzi né trine. Una donna senza età». Con la morte dello stilista avvenuta nel 2007, il progetto venne abbandonato e l’immobile due anni dopo ha cambiato proprietari. Oggi è tornato sul mercato e fa parte del portfolio di Italy Sotheby’s International Realty, agenzia specializzata nel settore immobiliare di lusso.

Il Castello di Stresa, gioiello del Lago Maggiore

Il Castello di Stresa è stato dichiarato bene culturale dal Ministero per i beni e le attività culturali. Venne costruito nel 1830 ma quando fu acquistato da Ferré giaceva da tempo in rovina. «Per restituirle un’anima le ho dedicato quindici anni e tanto amore» disse il creativo. «Ho scoperto questa casa per una coincidenza: apparteneva alla famiglia Balbo e fu costruita nel 1830 ma da tempo giaceva in rovina», raccontò nel 1997 Gianfranco Ferré. Il Castello ha una superficie di oltre 600 metri quadrati e si sviluppa su tre piani fuori terra e un seminterrato.

Di pianta regolare e simmetrica, ha due torrette angolari circolari e una torre quadrata centrale. Tra i dettagli più interessanti la scenografica scala in marmo bianco Carrara e il balcone sulla facciata orientata verso il Lago Maggiore.

castello stresa ferre 3

Il giardino e le spiagge private

E’ circondato da un parco di 12mila metri quadrati composto da piante secolari e ruscelli spontanei. Nel complesso sono incluse due spiagge private e tre architetture con affaccio sul Lago Maggiore: il castello principale, una dependance sviluppata su due livelli e un cottage di 120 metri quadrati. Al piano interrato ci sono i locali di servizio e due cantine. Il piano terra ha un ampio ingresso, tre locali, un servizio e l’ascensore che collega i piani principali.

Al primo piano si trovano cinque locali, due bagni e il balcone rivolto al Lago Maggiore. Al secondo è presente un locale open space e un altro vano più piccolo. La torretta ospita altre due stanze, mentre la dependance è disposta su due livelli. È composta al piano terra da cucina abitabile, soggiorno e ripostiglio, mentre il primo piano da due camere.

Fonte fotografie: stresa.biz

Stresa, in vendita il Castellotto di Gianfranco Ferré ultima modifica: 2021-07-25T09:00:00+02:00 da Claudio Cafarelli

Commenti

Subscribe
Notificami
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x