notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Trivento è uno dei tanti tesori da scoprire in Molise, una regione che sa stupire turisti italiani e stranieri per la sua dominante natura incontaminata. Al di là delle note città, vi sono però, tra una vallata e l’altra, dei borghi da sogno che raccontano antiche storie. Trivento non può che essere una tappa nel proprio viaggio in questa regione, considerando anche il suo inserimento nella nota gara “Borgo dei borghi”, che lo ha visto posizionarsi al tredicesimo posto. Sito in provincia di Campobasso, Trivento vanta un centro storico con meno di 400 abitanti. Una comunità molto unita, che vive ancora oggi al modo dei propri genitori e antenati.

Cosa vedere a Trivento

Il primo elemento rappresentativo di Trivento è senza dubbio la sua scalinata. Ben 365 gradini, uno per ogni giorno dell’anno. Svariati i monumenti architettonici da ammirare, dalla cattedrale al palazzo vescovile.

Trivento - Molise
Trivento – Molise – Fonte: Gianfranco Vitolo – CC BY 2.0

La prima è dedicata a SS. Nazario, Celso e Vittore. La sua costruzione risale all’epoca paleo-cristiana. Pare venne eretta sui resti di un tempio dedicato a Diana. Di grande importanza l’altare maggiore posto all’interno, di fattura barocca e legato alla scuola napoletana. All’interno della cattedrale è posta un’apertura ricavata nel pavimento, che conduce a una cripta dedicata a San Casto, composta da sette navate con colonne e pilastri a sostegno di capitelli decorati. Il palazzo vescovile, invece, vanta una cappella del Settecento, oltre al Salone dei Vescovi, dove sono custoditi i ritratti di prelati dal XIII al XVIII secolo. Da ammirare anche i resti archeologici nel centro cittadino e nei giardini di Eposcopio. Al di là delle singole visite, però, ciò che chiunque dovrebbe fare è perdersi tra le vie del centro storico.

Piatti tipici

Ogni borgo o città in Italia vanta delle ricette tipiche del luogo. Piatti da provare assolutamente, magari affidandosi alle cure di chi ben conosca le tradizioni del luogo. I fantastici luoghi del nostro Paese si lasciano conoscere anche in questo modo, a tavola. Ecco i piatti tra i quali poter scegliere in questo paradiso in Molise:

  • Fladone: ha la forma di un raviolo e un ripieno ricco di formaggio, uova e spezie
  • Maccheroni con la mollica: olio, aglio e pane sbriciolato fanno da base in padella per farvi saltare la pasta
  • Ostie ripiene: acqua e farina impastate e versate in uno stampo rovente. Il tutto bollito in miele e zucchero, prima di aggiungere gli ingredienti del ripieno
  • Tagliolini di Campobasso: pasta tipica insaporita con olio, peperoncino, cipolla, prosciutto e prezzemolo
  • Frattaglie e melograno: fegato tritato, cuore e ventriglio rosolati con burro e sale, uniti a succo di melograno e pepe

Miti e leggende

La tradizione vuole che il nome Trivento derivi dal fatto d’essere esposto ai venti dell’est, del nord e del sud. Ciò è dovuto alla propria esposizione. Sito su di un elevato colle, da dove domina la valle del Trigno.

Trivento - Mappa storica
Trivento – Mappa storica – Fonte: Giovan Battista Pacichelli – CC BY-SA 3.0

Nei suoi dintorni sono presenti delle caverne scavate nella roccia. La gente del posto le chiama “Morge” e sono particolarmente profonde. Una delle più note è di certo la Morgia Pietrafenda. Non è mai stata esplorata, il che ha consentito nei secoli il proliferare di miti e leggende. La tradizione vuole che sia abitata da folletti. Ben più concreta è invece la storia relativa alla Morgia dei Briganti, denominata così perché nell’Ottocento era solita essere sfruttata dai briganti per trovare riparo. Un’antica leggenda vuole la fondazione di Trivento ben più datata di quella di Roma. Sarebbero stati i Sanniti a darle forma, per poi veder subentrare i romani e le popolazione che in seguito si sostituirono all’Impero capitolino nella conquista dell’Italia meridionale.

Trivento, il borgo che domina la valle del Trigno ultima modifica: 2021-05-31T15:30:00+02:00 da Luca Incoronato

Commenti

Subscribe
Notificami
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x