notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa
ItalianGermanEnglishSpanishFrenchPortugueseJapaneseMalteseHindiRussianChinese (Simplified)Chinese (Traditional)

Si sono concluse a Torino le riprese del film tv “Alda Merini. La poetessa dei navigli”. Una coproduzione Jean Vigo Italia con Rai Fiction, diretto da Roberto Faenza, con Laura Morante nel ruolo di Alda Merini negli anni della maturità. L’attrice si è resa disponibile alle trasformazioni necessarie per dare verità al personaggio, elemento fondamentale per una personalità come quella della Merini.

Alda Merini

A interpretare Alda da giovane è Rosa Diletta Rossi mentre a vestire i panni della poetessa adolescente è Sofia D’Elia. Nel cast: Federico Cesari che interpreta Arnoldo Mosca Mondadori; Giorgio Marchesi nel ruolo di Enzo Gabrici, lo psichiatra che aiuterà la poetessa in manicomio. E Mariano Rigillo, nel ruolo del poeta Michele Pierri, secondo marito di Alda.

alda merini

Le riprese sono durate sei settimane, la ricostruzione dei set d’epoca è stata affidata a Maurizio Zecchin e Angela Bellora e i costumi a Carola Fenocchio. Luci di Saverio Guarna e musiche di Dimitri Scarlato. Tutto il cast è stato al servizio della storia di una poetessa ancora oggi seguita ed amata da tanti di giovani che fanno dei suoi versi dei mantra esistenziali. Il film, prodotto da Elda Ferri e basato sulla sceneggiatura di Roberto Faenza e Lea Tafuri, si è avvalso della consulenza di Ambrogio Borsani, Manuel Serantes, Arnoldo Mondadori Mosca e Paolo Milone.

(Immagini official page Alda Merini)

Alda Merini, la vita della poetessa dei navigli diventa un film ultima modifica: 2022-11-19T15:30:00+01:00 da Redazione

Commenti

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x