Il calciomercato in Italia sta per finire. Il gong suonerà alle ore 20 di domani, lunedì 31 gennaio. Successivamente saranno aperte soltanto le trattative per i calciatori svincolati. Come sempre è proprio in queste ultime ore che si sviluppano le idee di calciomercato più particolari e non mancano mai le sorprese e le trattative last minute.

In questo articolo seguiremo, minuto per minuto, tutte le trattative in diretta. La nostra sarà una lunga maratona del calciomercato. Voci, idee, possibili trattative, contatti tra le parti, ufficialità: qui troverete tutto ciò che riguarda le ultime 48 ore del calciomercato italiano, quelle più attese.

31 gennaio, ore 19: l’ultima ora di calciomercato

Il calciomercato è finito. Grazie per averci seguito in tantissimi.

Ore 20.00: UFFICIALE! a Spal ha acquistato Vido.

Ore 20.00: UFFICIALE! Pordenone, Misuraca passa al Bari. Andreoni al Pordenone.

Ore 20.00: UFFICIALE! Il Brescia prende Proia a centrocampo

Ore 19.55: CLAMOROSO! E’ ufficiale. Il Parma chiude con il botto di calciomercato. Preso l’attaccante Goran Pandev dal Genoa. Il calciomercato invernale si chiude veramente con un botto inaspettato.

Ore 19.40: UFFICIALE! Cittadella, colpo sul gong: preso Laribi dalla Reggina

Ore 19.25: Giovanni Corrado, direttore generale del Pisa, ha parlato della trattativa col Sassuolo per Lorenzo Lucca: “Il Sassuolo lo voleva in estate, lo voleva adesso ma non si è trovato l’accordo in un clima sereno. Lo hanno cercato in tanti e per noi è motivo d’orgoglio.”

Ore 19.24: UFFICIALE! Brescia, arriva Adorni per la difesa. Il classe 1992 arriva dal Cittadella.

Ore 19.23: Reggina, ecco un altro esterno: preso Lombardi , in arrivo dalla Lazio

Ore 19.19: Walter Sabatini sta insistendo per arrivare a Diego Perotti. Potrebbe essere lui il colpo dell’ultimo minuto della Salernitana. Il calciatore è svincolato e potrebbe arrivare anche dopo le 20 di stasera che senano la chiusura del calciomercato.

Ore 19.18: UFFICIALE! Taranto, preso in prestito Manneh dal Perugia

Ore 19.17: UFFICIALE! La Fidelis Andria ha preso l’attaccante Sorrentino dalla Vibonese

Ore 19.13: UFFICIALE! Pistoiese, colpo in porta: dalla B arriva Seculin

Ore 19.12: UFFICIALE! Messina, in difesa firma Vincenzo Camilleri

Ore 19.10: UFFICIALE! Bologna, dall’Eurafrica arriva Emmanuel Kwabena Acquah

Ore 19.06: UFFICIALE! Il Brescia ha ceduto in prestito Emanuele Ndoj al Cosenza

Ore 19.03: UFFICIALE! Cremonese, il trequartista Hamza Rafia arriva in prestito dalla Juventus

Ore 19.02: UFFICIALE! Il Venezia ha ceduto a titolo definitivo Jacopo Dezi al Padova. Un bel colpo per la squadra veneta in Serie C.

Ore 19.00: siamo entrati nell’ultima ora ufficiale di calciomercato. Questi momenti di grande attesa (e ansia) saranno racchiusi tutti in questo paragrafo.

La diretta del calciomercato: 31 gennaio

Ore 19.00: siamo entrati nell’ultima ora ufficiale di calciomercato. Questi momenti di grande attesa (e ansia) saranno racchiusi tutti in questo paragrafo.

Ore 18.55: Il Pisa ha definito l’affare Puscas. Arriva in prestito con obbligo di riscatto dal Reading.

18.51: UFFICIALE! Il Vicenza cede Longo in prestito al Modena 

Ore 18.20: saltato l’accordo che avrebbe portato Lorenzo Lucca dal Pisa al Sassuolo. Queste le parole di Carnevali: “non c’erano le condizioni per chiudere Lucca col Pisa. Abbiamo parlato fino a ieri sera. La differenza? Ballavano circa due milioni. Continueremo a seguire Lucca ed avremo anche più tempo per valutare ma per gennaio non ci sono le condizioni.”

Ore 18.32: il Lecce ha preso un altro giovane dal Nord Europa. Leggi il comunicato

Ore 18.30: il Parma sta tentando il colpaccio per l’attacco: Goran Pandev.

Ore 18.20:  Andrea Beghetto è ufficialmente un nuovo calciatore del Perugia.

Ore 18.15: il Parma ha ceduto Mihala all’Atalanta. Adesso potrebbe partire Man, cercato dalla Lazio

Ore 18.10: Il Brescia ha chiuso per l’acquisto di Behrami. Si era svincolato da poco dal Genoa.

Ore 17.50: UFFICIALE! Radovanovic alla Salernitana. Vi avevamo anticipato la notizia ieri, ora è ufficiale.

Ore 17.25: Il Monza dice no alla Lazio per l’attaccante Mota.

Ore 17.10: UFFICIALE! Il Como prende il centrocampista Nardi in prestito dalla Cremonese.

Ore 17.00: il River Plate sta puntando su Brunetta del Parma. Difficile una sua cessione last minute.

Ore 16.30: UFFICIALE! Il Cosenza ha preso Kongolo. Il centrocampista è cresciuto nelle giovanili del Feyeenord.

Ore 16.01: PordenoneTorrasi nuovo acquisto a centrocampo. Andrà a sostituire numericamente Folorunsho passato alla Reggina.

Ore 15.52: la Ternana sta chiedendo informazioni per Brescianini, centrocampista classe 2000 del Monza.

Ore 15.50: Monza, Dany Mota verso la A, accordo a un passo con la Lazio 

Ore 15.20: in pochi minuti la Reggina ha ufficializzato due colpi. Prima quello dell’esterno Kupisz e poi quello di Folorunsho.

Ore 15.00: UFFICIALE! L’attaccante Mikael Filipe nuovo attaccante granata.

Ore 14.00: UFFICIALE! Il Cosenza ha anche ufficializzato l’acquisto del difensore Camporese che arriva dal Pordenone. Il difensore centrale classe ’92 porta esperienza alla retroguardia di mister Occhiuzzi.

Ore 13.48: a sorpresa, Falcinelli dovrebbe restare al Bologna. Dopo tanti ammiccamenti da parte di alcuni club (tra cui il Cosenza), alla fine il Bologna ha deciso di tenerlo.

Falcinelli resta al Bologna.

Ore 13.31: l’attaccante Moro andrà dal Padova al Sassuolo: in queste ore il giocatore sarà nella sede del suo nuovo club per firmare il suo contratto dopo aver sostenuto le visite mediche in mattinata. 

Ore 13.23: il Monopoli sta per chiudere l’affare Tritiello dal Cosenza.

Ore 13.20: il Cosenza ha preso il centrocampista Kongolo. Il classe ’98 sta svolgendo le visite mediche.

Ore 13.05: UFFICIALE! la cessione di Luca Crescenzi da parte del Como. Il giocatore passa a titolo definitivo al Siena.

Ore 12.27: UFFICIALE! Il comunicato: “Il Parma Calcio 1913 comunica l’acquisto a titolo temporaneo fino al 30.06.2022 con obbligo di riscatto di Jayden Quinn Oosterwolde (Zwolle, 26.04.2001) dal Football Club Twente”

Ore 12.20: UFFICIALE! Il Parma ha acquistato in prestito con diritto di riscatto l’attaccante Simy.

Ore 12.07: colpo in prospettiva del Parma: ingaggiato il centrocampista francese Antoine Hainaut (19 anni), arriva a titolo definitivo dal Boulogne.

Ore 11.40: UFFICIALE! Emil Bohinen, arriva a titolo temporaneo dal Cska Mosca e indosserà la maglia numero 15.

Ore 11.31: la trattativa tra il Bari e Galano sembra ormai in dirittura d’arrivo.

Ore 11.05: il difensore Simone Iacoponi é vicino alla risoluzione consensuale con il Parma e si accorderà con il Crotone.

Ore 10.48: il Perugia ha quasi chiuso una trattativa last minute per il centrocampista D’Urso. Superata la concorrenza del Cosenza.

Ore 10.15: Daniele Trasciani è a un passo dal vestire la maglia del Messina.

Ore 9.55: l’attaccante Iacopo Cernigoi del Seregno è ad un passo dal Pescara.

Ore 9.40: Bruccini, in uscita dall’Alessandria è il grande obiettivo del Mantova. Attesi sviluppi nelle prossime ore.

Ore 9:00: la Spal sta pensando a Vido per l’attacco.

Ore 8.30: l’ipotesi di Galano al Bari, di cui avevamo parlato ieri, è concreta. Lo ha affermato addirittura il Presidente del Pescara su Rete 8. Queste le sue dichiarazioni: “Operazioni imbastite, vedremo di chiuderle velocemente. Galano al Bari è una possibilità concreta, speriamo che la trattativa vada a buon fine

Ore 7.30: si apre l’ultimo giorno di calciomercato italiano. Tante le trattative last minute, tante le idee dell’ultimo minuto. Vi aggiorneremo qui su tutto.

La diretta del calciomercato: 30 gennaio

Ore 23.10: Defrel potrebbe tornare alla Sampdoria. È l’ultima idea di calciomercato dei blucerchiati.

Ore 22.12: passo avanti nella trattativa tra Avellino e Turris per il trasferimento del centrocampista Franco in Irpinia.

Ore 21.40: il Padova su Di Gennaro del Bari.

Ore 21.30: la Salernitana sta pensando a Perotti. Il fantasista ex Roma al momento è svincolato.

Ore 20.20: cambio di situazione nella trattativa per il difensore Gatti dal Frosinone al Sassuolo. Nella trattativa si sarebbe intromessa la Juventus: in caso di accordo, lascerebbe il giovane al Frosinone fino a giugno.

Ore 20:00: il Foggia ha chiuso per il difensore Buschiazzo, ex Casertana.

Ore 19.50: la Salernitana non vuole aspettare Izzo che continua a non essere convinto della destinazione (leggi news delle 8.30 di stamane). Quindi i granata stanno pensando a Dragusin.

Ore 19.00: secondo quanto riportato da tmw, il Frosinone ha chiuso per la cessione di Gatti al Torino: 7.5 mln più 2.5 di bonus.

Ore 18.20: resta in piedi l’ipotesi Galano al Bari. Il calciatore, che tra l’altro è pugliese di nascita, è in uscita da Pescara e potrebbe accettare di buon grado l’ipotesi biancorossa. Da vedere come andrà la trattativa nelle prossime ore.

Galano, attaccante che già ha vestito la maglia del Bari

Ore 17.58: il Modena cerca il bomber in Serie B.  Il grande sogno è Diaw, ma in alternativa sulla lista ci sono Meggiorini, Candellone, Moncini e Bocalon.

Ore 17.46: comunicato ufficiale del Lecce. I giallorossi hanno acquistato un giovane attaccante. Di seguito il comunicato: “L’U.S. Lecce comunica di aver tesserato per la formazione Primavera 1 il calciatore Wessel Matthé Been (attaccante olandese classe 2003) proveniente dallo Zwolle“.

Ore 16.15: il Frosinone pensa a Kamil Pestka, terzino sinistro di proprietà del Cracovia. Lo riporta tmw.

Ore 15.30: l’attaccante Simy è praticamente un giocatore del Parma. Lo ha ammesso anche mister Iachini. Manca solo l’ufficialità.

Ore 14.55: la Feralpisalò è scatenata. Il club, terzo nel girone A di serie C, vuole provare l’impresa promozione e dopo aver preso Siligardi sta pensando ad Ardemagni.

Ore 13.40: continua la trattativa per portare Puscas al Pisa. L’allenatore del Reading parlando di questa ipotesi è stato vago, “tutto può succedere” ha detto.

Ore 12.55: l’ultima idea del Benevento è quella che porta a Tutino. Difficile che l’attaccante ex Cosenza si possa muovere da Parma, ma il Benevento sembra intenzionato a provarci.

Ore 12.15: UFFICIALE! Cedric Gondo lascia la Salernitana e si trasferisce alla Cremonese a titolo definitivo.

ore 11.37: la Salernitana ha chiuso l’affare per Lys Mousset. L’attaccante firmerà un contratto fino a giugno.

Lys Mousset alla Salernitana, manca solo l’ufficialità

Ore 11.20: il Cosenza è attivissimo in queste ore di calciomercato e sta chiudendo per Kongolo dell’Herenveen.

Ore 10.40: nuovi colpi della Salernitana. A centrocampo, accordo trovato per Radovanovic. Dovrebbe firmare un contratto di un anno e mezzo. Non solo: Sabatini ha chiuso già ieri per l’arrivo del centrocampista Ederson dal Corinthias a titolo definitivo.

Radovanovic, passerà dal Genoa alla Salernitana.

Ore 10.30: offerta monstre del Torino per il centrale Federico Gatti del Frosinone. Offerti 7.5 mln: l’affare é in chiusura.

Ore 10.14: il Bari starebbe pensando a Moncini del Benevento per l’attacco.

ore 9.48: la Spal ha ufficializzato l’acquisto dal Crotone del centrocampista Zanellato, ex Milan.

Zanellato, acquistato dalla Spal.

Ore 09.20: Secondo quanto riportato da La Nuova Sardegna, il giovane attaccante Ceter potrebbe essere destinato al Cosenza, liberando un posto per l’arrivo di un altro attaccante al Cagliari. Non è chiaro se in questi due ultimi giorni di mercato, il Cosenza punterà a rivoluzionare il suo attacco, acquistando sia Larrivey (vedi news delle ore 8.55) che Ceter, oppure sceglierà uno dei due.

Ore 8.58: il Vicenza ha ufficializzato l’arrivo del centrocampista Cavion. Il calciomercato dei biancorossi comunque non dovrebbe ancora essere finito. Si attendono altre sorprese.

Ore 8.55: il Cosenza sta lavorando per arrivare a Larrivey (ma la trattativa non è ancora chiusa). Ieri l’attaccante ha lasciato un indizio social sulla trattativa. Ha pubblicato una sua storia con il logo del Cosenza ed un lupo, simbolo della squadra calabrese. Di seguito la foto

La storia social dell’attaccante Larrivey

Ore 8.37: il Lecce ieri sera ha ufficializzato due colpi: Ragusa per l’attacco e Plizzari in porta. Il primo va a sostituire il partente Olivieri, il secondo sostituisce l’infortunato Bleve. A questo punto, il mercato dei giallorossi dovrebbe essere chiuso

ore 8:30: vi avevamo parlato del possibile rifiuto di Izzo alla Salernitana. Il calciatore ci ha pensato tanto e oggi dovrebbe sciogliere le riserve. Al momento non si vocifera nulla riguardo alla sua scelta.

Calciomercato in diretta: 30-31 gennaio 2022 ultima modifica: 2022-01-30T09:02:49+01:00 da Antonio Murrone

Commenti

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x