notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

È una delle fiction più amate del nostro Paese. Segno distintivo il sorriso disarmante del grande Terence Hill. Parliamo ovviamente della serie “Don Matteo”. Le rocambolesche storie incentrate sul prete-detective (interpretato da un poliedrico Terence Hill) in sella alla sua bicicletta sono ormai un pilastro del piccolo schermo italiano. E ancora, oltre 7 milioni di telespettatori, ormai fan fedelissimi del format targato Lux Vide, decine di Paesi, centinaia di episodi, sono questi gli ingredienti vincenti di fiction Don Matteo.

Australia, Belgio, Francia, Canada, Brasile, la serie è seguita anche dagli italiani nel mondo

Secondo alcune indiscrezioni, trapelate da persone molto vicine alla Rai, sarebbero in corso le sceneggiature per la tredicesima stagione del format Don Matteo. Ovviamente per il momento bocche cucite da parte dei produttori della Lux Vide. Il primo Ciak delle nuove puntate potrebbe arrivare nei primi mesi del 2021.

foto di Omar Falvo sul set di Spoleto

Ritroveremo sicuramente gli occhi verdi di Maria Chiara Giannetta. La giovane attrice italiana, nel ruolo del Capitano dei Carabinieri, è ormai un pilastro del format. Non mancherà ovviamente il grande Maresciallo Cecchini, interpretato da un talentuoso Nino Frassica e Maurizio Lastrico, nei panni del Pubblico Ministero della serie.

Nino Frassica e Terence Hill, la marcia in più della serie

Secondo un sondaggio sarebbe proprio il Maresciallo Cecchini uno dei personaggi sul podio della pellicola Don Matteo. Riconfermata anche la simpatia della perpetua più conosciuta d’Italia. Nel ruolo di Natalina, l’attrice Nathalie Guetta rappresenta la ciliegina sulla torta di un successo tutto italiano. E Pippo (Francesco Scali)? Il sacrestano della serie? Non mancherà nelle nuove avventure la sua preziosa partecipazione.

don matteo di spalle

I carabinieri di Spoleto in servizio. Prime gazzelle avvistate in Città

Anche i militari della Stazione di Spoleto saranno presenti nell’imminente nuova stagione. Ormai lo sguardo attento del carabiniere Barba (interpretato dal giovane attore siciliano Francesco Castiglione) rappresenta la linfa vitale di un successo senza precedenti. In servizio anche Domenico Pinelli, nel ruolo Zappavigna e il brigadiere Ghisoni (interpretato da un grande Pietro Pulcini, ricordiamo presente dalla serie sin dalla prima puntata nel lontano 1999). È proprio il caso di dirlo, ne vedremo delle belle.

Don Matteo: in arrivo la tredicesima stagione del prete-detective ultima modifica: 2020-10-02T15:00:00+02:00 da Omar Falvo

Commenti