notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

E’ uno dei gruppo musicali del nostro bel Paese. I Collage dagli anni settanta conducono le note della musica italiana in giro per tutto il mondo. Dopo aver conquistato il secondo posto, con il brano “Tu mi rubi l’anima”, al Festival di Sanremo nel 1977, ottengono svariati riconoscimenti musicali nel pop melodico italiano. Non tutti forse sanno, che il nome dei Collage deriva da un noto album della band “Le Orme”. Il gruppo nasce in Sardegna nei primi anni settanta. Dopo una serie di partecipazioni alle principali rassegne musicali è proprio la ventisettesima edizione del Festival della canzone italiana a catapultare, tra i grandi della musica, i Collage.

Nella foto i Collage.
I Collage

Emozioni, amori e passioni nelle melodie dei Collage

“Lei non sapeva far l’amore”, “Piano piano… m’innamorai di te”, “I ragazzi che si amano”, e ancora “Donna musica”, sono questi alcuni dei singoli più conosciuti del gruppo. Con milioni di copie in giro per tutto il pianeta, veicolano le splendide emozioni italiane nei cuori dei nostri connazionali. Amori, passioni, emozioni, sono questi i tasselli presenti nelle loro melodie “fiabesche”.

Durante i loro tour, in giro per il mondo, partecipano a ben altre tre competizioni del Festival di Sanremo, ottenendo notevoli successi nelle classifiche musicali italiane. Negli anni ottanta con il brano “Sole rosso”, pubblicato nel 1978, riconquistano la scena musicale. Una melodia conosciuta ovunque, in ogni meandro del panorama musicale.

Tu mi rubi l’anima…

Tu mi rubi l’anima/ Ma poi la getti via da me/ Io la inseguo e trovo sempre te/ Tu mi rubi l’anima/ E poi non so che te ne fai/ Mentre cerco di riprenderla/ Mi muore un po’ nel cuore sempre lei

La copertina del brano "Tu mi rubi l'anima".
La copertina del brano “Tu mi rubi l’anima”

E’ probabilmente questa la melodia più conosciuta, ancora oggi, della storica band italiana. Un brano utilizzato da diverse generazioni per conquistare le persona amata, per esprimere un pensiero, una sorta di poesia pura, dal forte fascino melodico. Un brano che viaggia nel mare della rete 2.0 con migliaia di condivisioni sui Social.

I Collage oggi…

La formazione attuale dei Collage è composta da Tore Fazzi, voce e basso, da Piero Fazzi, alla voce e alla chitarra acustica, dal tastierista Fabio Nicosia e da Francesco Astara, alla batteria e alle percussioni. Risale al 2017 l’ultima grande fatica del gruppo: il brano “Inconfondibile”. Nella formazione storica, oltre e Piero e Tore Fazzi erano presenti, Masino Usai, Pero Pischedda e Pino Ambrosi. Continuano i concerti di questo gruppo leggendario i giro per il bel Paese e non solo. Oggi, a causa del Covid 19, diversi eventi in tutto il mondo sono stati annullati. Con italiani.it, vogliamo far rivivere queste splendide “cartoline” della nostra cultura. Per sempre Collage… grazie ragazzi.

I Collage, da “Tu mi rubi l’anima” ai palchi mondiali ultima modifica: 2020-10-19T15:00:00+02:00 da Omar Falvo

Commenti