notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Il Colosseo, l’arena forse più famosa del mondo, tornerà alla sua funzione originaria grazie ad un importante intervento di restauro pronto nel 2023. Progettazione e restauro sono stati stata aggiudicati ad una eccellenza italiana, la Milan Ingegneria. Una società veneziana, con sede a Milano e a Venezia, forte di una grande esperienza anche nel campo del restauro conservativo. La Milan ha vinto il bando di gara lanciato da Invitalia per la realizzazione di questo progetto. “Ambizioso – come ha sottolineato il ministro alla Cultura Dario Franceschini – che aiuterà la conservazione e la tutela delle strutture archeologiche recuperando l’immagine originale del Colosseo. Restituendogli in aggiunta anche la sua natura di complessa macchina scenica”. Il Colosseo è Patrimonio dell’Umanità Unesco dal 1980.

progetto nuovo colosseo

Intervento ambizioso, anche perché la struttura sarà estremamente leggera e completamente reversibile, come assicurano i progettisti. Il restauro conservativo prevede infatti la realizzazione di un nuovo piano dell’arena che andrà a coprire tutte le delicate strutture sotterranee, gli ipogei, restituendo al Colosseo, forse uno dei monumenti più conosciuti al mondo e più rappresentativi dell’Italia nel mondo, il suo aspetto originario. Darà anche la possibilità di vedere, e farsi un’idea, di tutto quell’insieme di strutture e meccanismi che anticamente rendevano “viva” l’azione scenica durante i giochi in questo straordinario anfiteatro. Il Colosseo è Patrimonio dell’Umanità Unesco dal 1980.

La nuova piattaforma della Milan Ingegneria verrà collocata alla quota dell’epoca dei Flavi

La nuova piattaforma, come spiega la Milan Ingegneria, si troverà alla quota che aveva all’epoca dei Flavi. Riprendendo la geometria del piano originario. “Le travi poggiano sulla muratura esistente, senza ancoraggi meccanici, senza alcun impatto invasivo”. Il piano di calpestio sarà realizzato da pannelli mobili con all’interno una fibra di carbonio. I pannelli a loro volta saranno “rivestiti in legno di Accoya. Questo materiale si ottiene attraverso un processo di acetilazione delle fibre del legno per aumentarne la resistenza e la durata”.

Una scelta sostenibile (il legno proviene da foreste certificate) che evita l’abbattimento di specie pregiate. Si tratta di un progetto Green e High Tech. Grazie ad un “sofisticato meccanismo di rototraslazione dei pannelli, che sono i componenti della piattaforma, consente di visualizzare i sotterranei, permettendo areazione e illuminazione naturale”.

Dalla Basilica Palladiana a Vicenza al Palazzo degli Innocenti a Firenze: i grandi restauri della società veneziana che farà rinascere il Colosseo

L’intervento che farà rinascere il Colosseo ne incrementerà la conservazione e la tutela. E lo restituirà per un suo uso compatibile con il suo immenso valore architettonico e archeologico. L’idea era partita idealmente sette anni fa da dall’archeologo Franceco Manacorda e del ministro Dario Franceschini. Dal 2015 il Colosseo faceva parte dei Grandi Progetti Beni Culturali con un finanziamento di 18,5 milioni di euro. Lo scorso dicembre il lancio del bando. Ora, la vittoria da parte dello studio Milan Ingegneria e altri partner fa entrare questo ambizioso progetto nella sua fase operativa.

nuovo colosseo Milan Ingegneria

Tecniche costruttive innovative, uso di materiali appropriati e metodologie di analisi molto raffinate sono le caratteristiche di questo importante progetto di restauro che restituirà l’immagine originaria dell’arena del Colosseo e del suo funzionamento. Grazie ad una società italiana che ha alle spalle un’importante esperienza di restauri conservativi e non solo. Tra i tanti interventi della Milan Ingegneria ci sono, fra gli altri, il restauro della Basilica Palladiana di Vicenza, quello del Palazzo degli Innocenti di Firenze. Ma anche la Torre dei Piloti del porto di Genova progettata da Renzo Piano, l’ospedale di chirurgia pediatrica di Emergency a Kampala in Uganda, il Museo di Storia Africana in Senegal.

(ph credit: Milan Ingegneria, Mibac)

Il Colosseo verrà restaurato: un progetto sostenibile e tecnologico ultima modifica: 2021-06-21T12:30:00+02:00 da Cristina Campolonghi

Commenti

Subscribe
Notificami
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x