Un peccato di gola per alcuni, il dolce preferito dai bambini per altri. Ciò che è certo è che la torta di mele è uno dei dolci della pasticceria internazionale tra i più preparati. Perché contiene poche calorie, se si realizza la torta di mele originale. Ma esistono anche tante varianti di questa leccornia. Variano i paesi dove viene realizzata e quindi anche le modalità di preparazione. Allora in collaborazione con il nostro partner “I love italian food” vi presentiamo un video della preparazione della torta di mele. Ma prima facciamo un passo indietro e andiamo a scoprire le origini di questa prelibatezza.

La torta di mele, le origini di un dolce amato da tutti

Come abbiamo detto sono tante le varianti di questo dolce. La torta di mele, infatti, è diffusa in tutto il mondo. Le sue origini, però, non sono chiare. Si racconta che fosse già preparata in Francia, intorno al Trecento con il nome di “tarte aux pommes”, anche se era differente dalla ricetta originale. Ma quella che sembra essere più simile è la cosiddetta “apple pie” americana. Le sue origini risalirebbero al Regno Unito, ma si sarebbe diffuso soprattutto durante la colonizzazione in America, nel New England. Era preparato nelle famiglie per non sprecare la frutta. La mela, infatti, se non consumata, veniva cotta attraverso questo dolce.

torta di mele su vassoio
torta di mele

E quindi poteva essere gustata più a lungo. Fu anche diffusa nei monasteri, che realizzavano un gran numero di ricette di molti piatti. Nel tempo è comunque diventata un’icona della gastronomia nazionale americana. Ma le varianti sono tante. Come i nomi: “Apple Pie americana”, “Tarte Tatin” in Francia, “crumble di mele” in Inghilterra. E ancora “Appeltaart” in Olanda e persino lo “strudel di mele” in Austria. Quindi spazio alla fantasia. E pronti a gustarla come altri dolci. Noi vi offriamo la ricetta realizzata da “I love italian food”.

Video ricetta

Ecco il procedimento della torta di mele: sbucciamo le mele, tagliamole in quattro parti e poi a fettine. In una planetaria rompiamo le uova, e aggiungiamo lo zucchero. Mescoliamo. In una ciotola versiamo la farina manitoba e aggiungiamola poco per volta nell’impasto di uova e zucchero preparato in precedenza. Aggiungiamo poi del latte, il lievito e il resto della farina. E poi la scorza di limone. Imburriamo una teglia con bordo apribile e poi passiamo del pangrattato sul fondo della teglia e sul bordo. Versiamo all’interno l’impasto e decoriamolo con le fettine di mele preparate in precedenza. Aggiungiamo sopra dello zucchero e dei fiocchetti di burro. Cuociamo in forno per 45 minuti a 180 gradi. Terminata la cottura, impiattiamo la nostra torta e gustiamola.

video ricetta torta di mele

Gli ingredienti utilizzati sono: un chilogrammo di mele, 130 grammi di farina manitoba, 100 grammi di zucchero, 13 grammi di lievito, 2 uova, 1 limone, burro, latte e sale quanto basta. La torta preparata con Andrea Ruisi per “I love italian food”, realizzato da Giacomo Galluzzi.

Video ricetta: La torta di mele ultima modifica: 2021-04-16T15:30:00+02:00 da Redazione
Lascia il tuo voto:
recipe image
Nome Ricetta
Video ricetta: La torta di mele
Nome Autore
Pubblicato il
Tempo Totale
Voto Medio
31star1star1stargraygray Based on 2 Review(s)

Commenti

Subscribe
Notificami
3 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x