notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Torna spesso in Sicilia che ama molto. Perché parte del suo cuore è proprio legato all’Isola. L’attrice americana premio Oscar Susan Sarandon ricorda il suo legame con la Sicilia, terra di cui era originario suo nonno. Di recente l’artista lo ha ricordato in tv in collegamento con la trasmissione televisiva “Che tempo che fa” di Fabio Fazio. Ma non è la prima volta che l’attrice americana ricorda il legame con questa terra. E in particolare con una città, Ragusa.

Susan Sarandon
L’attrice americana è stata premio Oscar nel 1996

Susan Sarandon e il suo legame con la città di Ragusa

Nonno veniva da Ragusa, quindi vado in Sicilia quando posso”. Così Susan Sarandon ha raccontato a Fazio le sue origini siciliane. “Mio nonno è nato a Ragusa, io ci torno spesso – ha aggiunto l’attrice -. In effetti sono siciliana, da parte del papà. Nonna invece veniva da fuori Firenze. Non parlo il siciliano ma mangio e mi piace il cibo siciliano”. E a proposito del cibo siciliano dice che le piace molto. Lo gusta quando può. “Mi piace il cibo siciliano – ha detto -, mangio come i siciliani. Tra l’altro riuscivo a dire qualcosa in italiano, però non lo parlo da tanto tempo e l’ho dimenticato, dovrei tornare e rimanere per un po’ di tempo perché mi verrebbero in mente nuovamente delle cose anche un po’ in siciliano“.

Susan Sarandon
“Susan Sarandon by David Shankbone” by david_shankbone is licensed under CC BY 2.0

L’attrice statunitense, che vinse il premio Oscar nel 1996, dicendo di essere legata all’Italia ha anche espresso il suo rammarico per non poter tornare nel nostro paese e quindi anche in Sicilia a causa delle restrizioni che da oltre un anno limitano i viaggi.

La cittadinanza onoraria da parte della città siciliana

Un riconoscimento e la cittadinanza onoraria. A sancire il profondo legame con la Sicilia e con la città di Ragusa, qualche anno fa, è stato un premio che la città le ha consegnato. Infatti lei ne approfittò per raggiungere l’Isola e per ritrovare le sue origini. Il nonno materno si chiamava Giuseppe ed era emigrato in America intorno al 1916. A consegnarle la cittadinanza onoraria i rappresentanti della giunta provinciale. Era il 2006 e in quella occasione Susan Sarandon aveva anche fotografato la casa dove suo nonno aveva vissuto. E aveva anche ricevuto il premio “Ragusani nel mondo”.

Susan Sarandon
Un intenso primo piano dell’attrice americana

Come riportano alcuni giornali del tempo l’attrice statunitense entrò nella casa del nonno e ricordò la sua famiglia. Il nonno a 15 anni aveva lasciato la Sicilia. In America aveva poi sposato una donna italiana e la loro figlia era la madre di Susan, Lenora Marie.

Il lavoro e la vita dell’attrice

Durante l’intervista in collegamento con Fazio, Susan Sarandon ha anche parlato del suo lavoro. “Ai miei figli insegno a dimenticare il successo – ha sottolineato –  almeno come lo si intende comunemente, cioè in termini di soldi, onori, fama. La nostra missione nella vita è inseguire l’autenticità. Il mio impegno permanente nasce dal bisogno di verità nei confronti degli altri. Ho sempre considerato il cinema come uno strumento per servire cause importanti. Quando fai il mio mestiere, hai davanti a te due strade: usare la notorietà o esserne usati. Io ho scelto la prima”.

Le origini siciliane dell’attrice Susan Sarandon ultima modifica: 2021-03-09T12:30:00+01:00 da Federica Puglisi

Commenti

Subscribe
Notificami
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x