notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

L’industria degli integratori alimentari è in costante crescita, merito soprattutto dell’interesse sempre vivo da parte dei consumatori di ogni età e condizione. Ogni anno nascono nuove formulazioni e si scommette su ingredienti innovativi e performanti: ma da dove iniziare per lanciarsi in questo settore con una propria linea? 

LAP farma, che si occupa proprio di formulazioni per conto terzi, ci spiega perché vale la pena puntare su prodotti ad hoc.

Ma partiamo dalle basi: avviare da zero un’azienda di integratori richiede un grande lavoro ed è necessaria l’interazione di diversi tipi di professionalità. Trasformare una buona idea di prodotto in un buon affare richiede un insieme di competenze molto più ampio. E poi ci sono la distribuzione, il marketing, le certificazioni… tutte variabili che aziende come LAP farma affrontano quotidianamente. 

Perché scegliere un produttore conto terzi

Le persone sono costantemente alla ricerca di modi per migliorare se stesse ed è da qui che sorge la necessità di assumere integratori. 

Il cliente di riferimento per un’azienda di integratori è chiunque potrebbe trarne vantaggio, per le più svariate ragioni. Si parla quindi di sportivi che vogliono migliorare le prestazioni o, più comunemente, di chi vuole perdere peso, ha problemi a dormire e si sente costantemente in ansia, solo per citare i bisogni più comuni.
E poi ci sono le esigenze quotidiane di vitamine e minerali, che spesso non riescono a essere soddisfatte attraverso la dieta: ed è qui che entrano in gioco gli ormai indispensabili multivitaminici, con formule adatte a ogni fase della vita.

Ecco perché, grazie a una crescita mondiale che negli ultimi anni è addirittura raddoppiata, non c’è mai stato momento migliore per ideare e commercializzare una propria linea di integratori alimentari

Quasi tutti i brand creano e vendono le loro linee, ma in realtà non li producono. Ma anche nel caso ci si rivolga a terzi, la fornitura non è sempre facile: non tutte le aziende sono disposte a realizzare integratori a marchio del distributore che presentino il logo personalizzato invece del proprio. 

Per chi non ha mai avvicinato questo settore, ma anche per chi già ci lavora e vuole crescere, affidarsi a un produttore di riferimento è dunque indispensabile. Proprio da questo punto fermo nasce LAP farma, azienda guidata dai soci Luca Amedeo Paiano e Armando Federico Salle, entrambi con alle spalle una grande esperienza nel campo, sia in Italia sia in Europa, e su tutte le fasi necessarie, dallo sviluppo alla vendita.

Scegliere un produttore serio ed affidabile significa poter valutare quale sia la soluzione migliore in base al proprio business plan: si possono acquistare delle formulazioni già pronte, a cui applicare un’etichetta personalizzata, oppure optare per prodotti completamente nuovi, identificando gli ingredienti e proponendo un prodotto mirato. 

La cosa fondamentale da sapere prima di iniziare il processo di creazione della formula personalizzata è quale tipo di integratore si vuole ideare. Questo permetterà di restringere la lista degli ingredienti da utilizzare per far risaltare il prodotto sul mercato; ciò richiede ovviamente alcune ricerche mirate a individuare quali ingredienti siano di tendenza e quali non ancora valorizzati. 

Perché lanciare una linea di integratori su misura

Sono tanti i vantaggi che derivano dalla scelta di avere una formula studiata appositamente, primo tra tutti quello di sapere che non esiste nessun competitor, visto che il prodotto è unico al 100%. Mentre un integratore white label è una formula che viene prodotta in serie e venduta a molte aziende in modo che possano vendere quel prodotto ai propri clienti con la loro etichetta, una formula personalizzata, invece, è completamente inedita.

Per quanto riguarda il formato, LAP farma offre ad esempio la possibilità di scegliere tra varie tipologie, come pastiglie, pillole, gocce e sciroppi. Tutto dipende dalle materie prime e dal mix che si vuole creare, ma avere a disposizione un ventaglio così ampio di possibilità facilita sicuramente il compito e la creazione.

L’altro grande vantaggio offerto sta nelle quantità minime di ordine, che in questo caso sono solo di 200 unità, con consegne rapide. Partire con un lotto di dimensioni contenute è ideale per chi vuole “tastare il terreno”, ma ciò non toglie che si possa partire in grande con un ordine più consistente.

Ultimo, ma non meno importante, ordinare un prodotto ad hoc a un fornitore come LAP farma significa avere tanti servizi in uno, ovvero:

  • Assistenza di esperti su ogni dettaglio della produzione
  • Notifica al ministero
  • Design del packaging, con un’etichetta personalizzata
  • Spedizione in tutta Italia e all’estero

Allineare tutte queste variabili non è un compito facile, ma può essere fatto grazie a un fornitore di integratori conto terzi. Se ben pianificata e implementata strategicamente, l’idea geniale potrà poi diventare realtà e generare ottime entrate ogni mese, a fronte di un piccolo investimento. 

Non c’è momento migliore per iniziare a commercializzare una gamma di integratori ad hoc, basta partire con il piede giusto e trovare la formulazione perfetta.

I vantaggi degli integratori con formulazioni su misura: l’esperienza di LAP farma ultima modifica: 2021-10-25T19:06:00+02:00 da Redazione

Commenti

Subscribe
Notificami
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x