notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Sarà un trionfo della grande musica italiana il Concerto di Capodanno del Teatro La Fenice di Venezia che verrà trasmesso domani in diretta televisiva su Rai 1 alle 12.20. Perché, come ha voluto sottolineare il sovrintendente del teatro veneziano Fortunato Ortombina, “La canzone lirica è tutta italiana e, anche se in programma è presente qualche autore straniero, la grande musica internazionale ha comunque un importante debito culturale con l’Italia. E’ per noi una forte emozione, dopo tanto silenzio e dopo l’edizione dello scorso anno che si era svolta a porte chiuse, risentire l’applauso di mille persone perché il teatro, nel massimo rispetto di tutte le norme di sicurezza, è tornato nel pieno della sua capienza”.

Fabio Luisi Concerto di Capodanno 2022
Fabio Luisi, direttore del Concerto di Capodanno 2022

Questa diciannovesima edizione (il concerto di Capodanno della Fenice è nato da una rinascita, dopo l’incendio del teatro nel 1996 e la sua ricostruzione) sarà diretta dal maestro Fabio Luisi, che guiderà l’orchestra, il coro e due grandi solisti, il soprano sudafricano Pretty Yende e il tenore statunitense Brian Jagde. Entrambi per la prima volta alla Fenice. Fabio Luisi ha invece già diretto il Concerto di Capodanno nel 2017.

La sinfonia Dal nuovo mondo di Antonín Dvořák protagonista della prima parte del concerto

Come sempre ricco e particolarmente suggestivo il programma. A cominciare dalla prima parte, esclusivamente orchestrale, che sarà dedicata alla sinfonia numero 9 in mi minore op. 95 Dal nuovo mondo di Antonín Dvořák. “Un sinfonia dal valore fortemente rappresentativo del momento attuale – ricorda il sovrintendente della Fenice – E con un’ampia prospettiva. Il nuovo mondo non è un mondo che deve arrivare ma è quello che viviamo di giorno in giorno in questo periodo”. Si tratta di una delle pagine più note e felici della produzione di Dvořák e tra le più universalmente apprezzate. Venne eseguita per la prima volta alla Carnegie Hall di New York nel 1893, l’anno dopo a Praga e nel 1900 a Berlino con un successo straordinario.

da sinistra, il sovrintendente della Fenice Fortunato Ortombina, soprano Pretty Yende e il tenore Brian Jagde
Da sinistra, il sovrintendente della Fenice Fortunato Ortombina, il soprano Pretty Yende e il tenore Brian Jagde

La seconda parte del concerto sarà come al solito dedicata al melodramma, con una carrellata di arie e passi corali della grande tradizione musicale italiana e non solo. In programma musiche di Ponchielli, Offenbach, Gounod, Leoncavallo, Verdi, Rossini, Puccini e Wagner. Un “debutto” al Concerto di Capodanno per il compositore tedesco che ha vissuto ed è morto a Venezia. Il Lohengrin (in programma il preludio al terzo atto) è stata la prima opera di Wagner rappresentata in Italia. Chiusura e auguri con tre brani tradizionali del Concerto di Capodanno, tra i più conosciuti e amati dal pubblico: Va, pensiero, sull’ali dorate dal Nabucco di Verdi, Padre augusto dalla Turandot di Puccini. Brindisi finale in musica con Libiam ne’ lieti calici da La traviata di Verdi.

La diretta e le repliche della Rai dedicate al concerto di Capodanno

In un teatro splendidamente addobbato sarà grande concerto, grande musica, grande pubblico. Non solo quello presente alla Fenice. La seconda parte del programma, come da consuetudine, sarà infatti trasmessa in diretta televisiva da Rai 1 domani alle 12.20. Arricchita da intermezzi danzanti girati in alcune location veneziane particolarmente suggestive: la Fondazione Cini nell’isola di San Giorgio Maggiore, la Biennale, Palazzo Grassi. Questa seconda parte verrà poi riproposta in differita su Rai 5 alle 18.15. Il concerto sarà trasmesso in versione integrale su Rai Radio 3 domani alle 20 e su Rai 5 giovedì 24 febbraio 2022 alle 21.15.

fenice concerto capodanno 2022

Il Teatro la Fenice quest’anno, come già nel 2020, nonostante la pandemia ha chiuso il suo bilancio in pareggio. E, nei periodi più difficili della chiusura, ha raggiunto i 100 mila iscritti al proprio canale You Tube, una opportunità di ascoltare gratuitamente da casa musica di alta qualità. Un importante contributo in epoca di pandemia, come quello che ha visto il coro del teatro veneziano, meno di un mese fa, intonare fra gli altri il Va’pensiero e l’Inno di Mameli nel principale centro vaccinale di Venezia. Sorpresa, stupore, commozione delle tante persone in coda per la terza dose del vaccino, a cui si sono sottoposti poi anche alcuni coristi, musicisti e lo stesso sovrintendente del teatro veneziano. Mentre il coro cantava, sul tabellone elettronico scorreva la scritta “Grazie, sanitari. La Fenice“.

(ph credit: pagina fb Teatro La Fenice)

Concerto di Capodanno dal Teatro La Fenice ultima modifica: 2021-12-31T15:30:00+01:00 da Cristina Campolonghi

Commenti

Subscribe
Notificami
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x