notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Davide, 3 anni, di Napoli, ha sconfitto un brutto male e ha realizzato un sogno. All’uscita dall’ospedale pediatrico Santobono, dove è stato in cura, ad attenderlo c’erano, a sorpresa, alcuni agenti delle Volanti, andati ad accoglierlo con le sirene spiegate. Un regalo inatteso, ma molto gradito per il bambino, che al suo ingresso al nosocomio aveva espresso il desiderio di voler diventare poliziotto.

Davide esce dall'ospedale

Un segreto svelato dalla mamma

Davide aveva confidato il suo sogno alla mamma, proprio nel triste giorno in cui alla famiglia fu comunicato che il piccolo era affetto da una rara forma di neoplasia. Diventare da grande un poliziotto e, intanto, indossare la stessa divisa che avevano alcuni agenti al momento della diagnosi ricevuta nel cortile dell’ospedale. Già allora, questi ultimi, inteneriti da quel bambino e dal suo sogno, rivelato dalla madre desiderosa di accontentare il figlio, lo avevano fatto salire su una delle loro auto, per distrarlo da quel particolare momento.

Davide parla con gli agenti

Gli agenti vanno a prenderlo con le sirene spiegate

Da allora per Davide è iniziato un difficile percorso, da cui, grazie all’aiuto dei medici del Santobono di Napoli, è uscito vittorioso. Il piccolo ha affrontato una lunga terapia, lottando come un guerriero. Nel giorno delle sue dimissioni dall’ospedale, i poliziotti hanno voluto partecipare alla sua festa e a quella di tutta la famiglia. Una “pantera” della Squadra Volante della Questura è andata a prenderlo in ospedale, a sirene spiegate, per consegnargli la divisa di agente e accompagnarlo a casa.

 Volante della polizia

Davide protagonista

Nelle immagini pubblicate dai profili social del Santobono, si vede Davide che indossa felice una divisa da poliziotto, accolto dagli agenti che lo fanno salire a bordo della Volante, mostrandogli il funzionamento di radioline e sirene. Una gioia incontenibile per il bambino, che si è sentito subito protagonista di fronte a tante attenzioni. Una gioia meritata dopo tanta sofferenza.

Davide in braccio

“Ha preso subito confidenza con gli agenti”

Giuseppe Fusco, direttore delle Volanti di Napoli, ha descritto l’iniziale incredulità di Davide quando, all’uscita dall’ospedale ha visto le auto della Polizia con le sirene illuminate, seguita da tanta felicità e curiosità. “Ha preso subito confidenza con gli agenti e con le auto. Gli abbiamo insegnato come si accendono i lampeggianti, come si comunica via radio con la sala operativa. Ha iniziato a fare letteralmente i salti di gioia divertendo noi e il personale medico sanitario presente. Ha gradito a tal punto la situazione – ha concluso Fusco – che quando via radio ha sentito i saluti che arrivavano per lui dal centro operativo e dalle altre volanti operative in città ha voluto ricambiare ed è stato bravissimo”.

(Foto Santobono Pausilipon Fondazione, Pagina Facebook)

Davide, 3 anni, vince la malattia e realizza un sogno ultima modifica: 2021-02-04T14:00:00+01:00 da Antonietta Malito

Commenti

Subscribe
Notificami
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x